Seguici sui Social

News

PUBBLICITA

FIGURINE PANINI: Extra per Hamsik, Sirigu, Juve, Cagliari e il derby Lazio-Roma

Avatar

Pubblicato

il

Calciatori FDC3 Derby per lEuropa Lazio Roma

Figurine Panini – In edicola le figurine Extra e il nuovo aggiornamento del calciomercato

In edicola è possibile trovare le nuove figurine della Panini per finire tutta la collezione “Calciatori 2018-2019” destinate sia alla sezione sui protagonisti del campionato, che agli aggiornamenti dovuti agli ultimi colpi di calciomercato. Le prime cinque figurine extra riguardano appunto il “Film del Campionato”, la sezione speciale dell’album che dà spazio ai personaggi e ai momenti salienti della stagione dall’inizio fino ai verdetti finali. Queste figurine celebrano innanzitutto il “saluto del capitano” Marek Hamŝìk, che ha lasciato il Napoli dopo 12 anni per andare a giocare in Cina nello Dalian Yifang, e il “record di imbattibilità” del portiere granata Salvatore Sirigu, che ha raggiunto i 599 minuti senza prendere gol. Altre due figurine sono dedicate al “derby per l’Europa” tra Lazio e Roma, vinto dai biancocelesti per 3 a 0,  e ad una bella immagine della tifoseria del Cagliari dove con “casteddu fortificato” si celebra la difficile espugnabilità, in questa stagione, della Sardegna Arena. Un’ultima figurina è infine riservata alla vittoria della Juventus contro il Napoli, battuto 2 a 1 al San Paolo, con una riproduzione della prima pagina del 4 marzo scorso de “La Gazzetta dello Sport”. Queste cinque figurine extra saranno distribuite in omaggio sabato prossimo 30 marzo, in una bustina speciale abbinata a “Sportweek” e “La Gazzetta dello Sport”.

Sono già arrivati in edicola, intanto, gli aggiornamenti della collezione “Calciatori 2018-2019” per il calciomercato. Si tratta di 48 figurine, contenute in una speciale “pocket tin” metallica e in vendita a 9,90 euro. Sarà così possibile aggiornare la propria raccolta con i nuovi acquisti di Bologna, Cagliari, ChievoVerona, Empoli, Fiorentina, Frosinone, Genoa, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Parma, Sampdoria, Sassuolo, Spal e Udinese. Tra i calciatori che hanno vestito una nuova maglia e a cui è stata dedicata una figurina, vi sono il difensore della Juventus Martín Cáceres, il difensore dell’Inter Cédric Soares, l’attaccante Krzysztof Piątek e il centrocampista Lucas Paquetá, entrambi del Milan, e il difensore della Lazio Rômulo.

“Continua la narrazione della stagione in corso tramite le speciali figurine del Film del campionato”, ha dichiarato Antonio Allegra, direttore mercato Italia di Panini. “In questa bustina vengono rappresentati alcuni momenti chiave per la stagione come la vittoria della Juventus a Napoli e il derby romano alla Lazio, oltre al saluto di Marek Hamsik ai tifosi napoletani, al record di imbattibilità di Sirigu a Torino e ad un omaggio alla Sardegna Arena. In parallelo è anche disponibile il kit Aggiornamenti e Calciomercato, distribuito nella speciale pocket tin, che permette di correggere e completare le diverse rose delle squadre anche a seguito del calciomercato di gennaio. L’album ‘Calciatori’ è sempre più completo e aggiornato per raccontare nella sua interezza una stagione emozionante”.

La collezione “Calciatori 2018-2019” comprende quest’anno 734 figurine di grande formato su giocatori e squadre di Serie A TIM e Serie B BKT, oltre alla presenza di Serie C, Serie D e Serie A Femminile. L’album di 128 pagine conserva il grande formato inaugurato con successo nella scorsa edizione: la copertina, anche quest’anno di grande effetto e realizzata con trattamenti speciali, celebra venti grandi campioni delle squadre di Serie A TIM in rappresentanza dei club che si contendono il torneo. Tante le novità di questa raccolta, a partire dai mini-statini sul retro delle figurine dei giocatori della Serie A TIM e dalla sezione speciale “FIGC 120”, in omaggio al 120° anniversario della Federazione, con le figurine dedicate alla Nazionale femminile e alla Nazionale Under 21. Confermate le sezioni “Calciomercato – L’Originale”, in collaborazione con il noto programma di Sky Sport HD, e “Figurine in carriera”, in cui sono illustrate le carriere complete dei 22 calciatori presenti in figurina sull’album per ogni squadra di Serie A TIM. Per la sezione “Film del Campionato”, le prime due bustine con figurine extra sono state distribuite il 26 gennaio e il 23 febbraio scorsi. L’ultima uscita, dopo quella di sabato prossimo 30 marzo, è prevista per l’8 giugno sempre con “Sportweek” e “La Gazzetta dello Sport”.

Abbinato alla raccolta “Calciatori 2018-2019” anche il grande concorso a premi “CalcioRegali 2019”. In ogni bustina in commercio è presente un coupon che contiene un codice alfanumerico univoco da inserire nel sito web del concorso www.calcioregali2019.it: in palio oltre 50 premi giornalieri e anche una grande estrazione finale con 5 coppie di biglietti con hospitality per la finale di Coppa Italia. Confermata pure l’iniziativa speciale con Intesa Sanpaolo, che tanto successo ha riscosso nella precedente edizione: in ogni filiale del Gruppo saranno consegnati in omaggio fino al 30 aprile prossimo un album e una scatola da 100 bustine “Calciatori” per ogni apertura di un “XME Conto Up!”, il conto corrente riservato ai minori. Prosegue infine il grande evento itinerante “Panini Tour Up!”, che fino a metà aprile toccherà oltre 30 città italiane.

SEGUICI SU FACEBOOK


News

Tamponi, la sentenza punisce la Lazio: Lotito condannato

Nella giornata odierna si è tenuto il processo bis relativo al caso tamponi. Condannati il patron Lotito e il medico Pulcini

Avatar

Pubblicato

il

Lotito
<

La Corte Federale d’Appello ha espresso il proprio verdetto in relazione alla vicenda Lazio Tamponi. Il patron biancoceleste Claudio Lotito, nel primo grado di giudizio, era stato condannato a 7 mesi di inibizione poi saliti A 12 nel primo processo in appello. Il presidente, nella giornata odierna, è stato invece condannato a 2 mesi di inibizione e al pagamento di una multa di 50.000 euro. Lotito potrà pertanto mantenere la posizione di consigliere federale, a rischio nel caso in cui la condanna avesse superato i 10 mesi. Cinque mesi di inibizione, inoltre, per i medici Ivo Pulcini e Fabio Rodia.

Continua a leggere

News

LAZIO INTER Ventola: “Nerazzurri superiori”. Ma Adani e Cassano dissentono

Lazio Inter Ventola, è scontro con Adani e Cassano sull’analisi della partita

Avatar

Pubblicato

il

lazio inter ventola
<

LAZIO INTER Ventola esalta la prova degli uomini di Inzaghi nel match di sabato. Ma Adani e Cassano non sono per nulla d’accordo.

LAZIO INTER Ventola ha analizzato l’andamento dei 90′ all’Olimpico ai microfoni della Bobo Tv. A suo parere, i nerazzurri sono stati in controllo del gioco “per 60 minuti“. Addirittura arriva a definirli “nettamente superiori alla Lazio“. Poi è arrivato il gol di Felipe Anderson ed è stato decisivo: “Ha fatto perdere la testa ai giocatori“, sottolinea l’ex attaccante. Che poi aggiunge come per lui, anche dopo il pareggio di Immobile, i ragazzi di Inzaghi avessero la possibilità di riportarsi in vantaggio. Mentre la Lazio, osserva, si affidava ad un unico schema: le ripartenze, con al centro “le folate di Felipe Anderson“. Il gol del brasiliano ha fatto la differenza, ma anche qualche lacuna dei nerazzurri: “Gli è mancato qualcosa in attacco. Perisic? Si è ben comportato, ma quello non è il suo ruolo“.

LA REPLICA DI ADANI E CASSANO

Alle parole di Ventola rispondono gli altri due opinioni presenti. Con toni tutt’altro che concordi su quanto affermato. In particolare, l’ex talento di Bari Vecchia, non senza un po’ di sorpresa, afferma di aver visto un’altra partita rispetto al collega.

HANDANOVIC PROVOCA SARRI

Continua a leggere

News

Handanovic provoca Sarri, il fatto accaduto negli spogliatoi

Handanovic provoca Sarri, il portiere dell’Inter accusa la Lazio negli spogliatoi

Avatar

Pubblicato

il

1634564747 handanovic
<

Handanovic provoca Sarri, il portiere dell’Inter accusa la Lazio negli spogliatoi

Handanovic provoca Sarri. Negli spogliatoi al termine di Lazio Inter, il portiere dei nerazzuri ha rincorso Sarri chiedendo perché non avessero buttato fuori il pallone. La risposta di Sarri è stata semplice : “Ma io più che alzare la mano verso i miei che potevo fare ?“. Da lì l’ira dello sloveno : “Potevi fare come Bielsa“. Ricordando quando l’allenatore argentino obbligò i suoi giocatori a farsi un autogol per non aver interrotto il gioco.

Samir Handanovic portiere dell'Inter

LOTITO ESALTA ANDERSON

Continua a leggere

Articoli più letti