Seguici sui Social

News

LAZIO ROMA Mauri: “Non c’è stata partita. Inzaghi, scelte perfette”

Pubblicato

in

Stefano Mauri ex capitano della Lazio


ROMA , ex capitano biancoceleste, è intervenuto stamane ai microfoni di Radiosei per commentare la splendida vittoria della nel della Capitale.

LAZIO ROMA Mauri: “Bravi tutti, non c’è mai stata partita. Nel primo tempo un dominio assoluto della Lazio. Nella ripresa i biancocelesti sono stati capaci di soffrire e chiudere la partita. Dai primi palloni che ha toccato ho capito che Milinkovic era il vero Sergej. Sono contento anche per Cataldi perchè non è facile farsi trovare pronto partendo dalla panchina. Correa migliore in campo, ha fatto ottime scelte. Perfetta tatticamente la fase difensiva, con Marusic in costante pressione su Kolarov e Correa su De Rossi. Di Francesco invece ha commesso alcuni errori di formazione: Kolarov e Florenzi secondo me non possono giocare insieme come terzini. Poi non ho capito l’impiego di Zaniolo. Il giovane talento della Roma è stato fermato agevolmente da Radu, perchè sull’esterno ha una marcatura dedicata. Meglio così…“.

FIORENTINA-LAZIO

Dopo una settimana positiva tra Milan e Roma, ora è il turno dei viola. La Lazio si è ripresa ed è in buona forma, fisica e mentale. La Fiorentina davanti fa paura, ma concede molto in difesa. Possono dar fastidio a chiunque, per la Lazio sarà un grande banco di prova“.

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MALAGO’>>>CLICCA QUI

News

Lazio Fares non è ancora ufficiale: potrebbe non giocare a Cagliari

Pubblicato

in

PAIDEIA Lazio Fares


Fares non è ancora ufficiale, questo potrebbe diventare un grande problema in vista della gara contro il Cagliari

Lazio Fares non è ancora ufficiale – Non arrivano buone notizie da Formello, il nuovo acquisto Fares sì sta sì allenando con i compagni, ma non è ancora arrivata la sua ufficialità a causa dell’indicatore di liquitidà imposto dalla FIGC. La Lazio infatti, deve vendere prima di poter acquistare, questo sta bloccando la trattativa con la Spal che inizia a spazientirsi. Anche la squadra di Ferrara ha lo stesso problema e non può annunciare il sostituto del francoalgerino finché i biancocelesti, non ufficializzano Fares. Il calciatore nel frattempo continua ad allenarsi a Formello ma potrebbe non partire con la squadra e saltare la prima di campionato con il Cagliari che al momento è molto a rischio.

Continua a leggere

Articoli più letti