Inzaghi e giocatori indifendibili: Spal, Sassuolo e Chievo 1 punto!

PUBBLICITA

LAZIO NEWS

Inzaghi e giocatori indifendibili: inaccettabile la sconfitta con il Chievo già retrocesso. Ciliegina finale di un aprile terribile: dopo la vittoria con l’Inter un solo punto con Spal, Sassuolo, Milan e Chievo!

Vergogna assoluta: la sconfitta con il Chievo ha lasciato tutti senza parole! Senza dimenticare le colpe di Lotito e Tare che non hanno allestito una squadra con ricambi all’altezza, anche squadra e tecnico hanno le loro colpe. Inzaghi e giocatori indifendibili! Il mister continua a propinarci Marusic e Durmisi, calciatori impresentabili. E Romulo? In panchina visto che abbiamo il nuovo Roberto Carlos della fascia. Con il Chievo di nuovo 5 difensori. A che serviva mister? Si fa male Radu: ecco allora che bisognava inserire Correa e non un altro stopper.

PUBBLICITA

Una squadra che non riesce a protestare e perde la testa. A Milano nessuno ha accerchiato l’arbitro Rocchi in occasione del rigore di Milinkovic. Chi difende i laziali e la maglia? Questi giocatori pronti solo a chiedere l’aumento dell’ingaggio? Milinkovic prende a calci un giocatore del Chievo senza motivo. Luis Alberto applaude l’arbitro e si fa cacciare. Questa è la personalità? Per niente! Ora a Milano per prenderci la finale di Coppa Italia ma con un altro spirito. I 4.000 laziali in trasferta meneghina pretendono giustamente un altro passo!

SEGUICI SU TWITTER

LAZIO CHIEVO LE PAGELLE: CHE FOLLIA!


facebook
PUBBLICITA

LIVE NEWS