Seguici sui Social

News

PUBBLICITA

ULTIME LAZIO Evento Anti Cipo Onlus – Le parole di Serena Grigioni e dei giocatori partecipanti

Avatar

Pubblicato

il

Serena Grigioni lazio

ULTIME LAZIO Evento Anti Cipo Onlus – Le parole di Serena Grigioni e dei giocatori biancocelesti partecipanti.

ULTIME LAZIO Evento Anti Cipo Onlus – Così Serena Grigioni, a margine dell’evento della sua Associazione, ai microfoni di LSC: “Anche quest’evento è stato un successo, hanno partecipato 230 persone alla serata: tutto si è svolto per il meglio e siamo molto contenti della buona riuscita dell’iniziativa. Le persone che hanno partecipato alle precedenti edizioni hanno aderito nuovamente, questo vuol dire che i tifosi biancoceleste, amando la Lazio, hanno iniziato ad amare anche l’ANTI-CIPO ONLUS. 

Anche i calciatori che hanno vissuto per la prima volta questa esperienza, come ad esempio Marco Parolo, si sono subito ambientati nel clima della serata ed hanno, ad esempio, venduto i tagliandi per la lotteria tra i tavoli. L’organizzazione è stata molto più rapida, abbiamo dovuto spostare l’appuntamento di una settimana a seguito della posticipazione della gara Lazio-Udinese. Tutto è stato più complicato, ma anche questa volta siamo riusciti a portare a ben termine quest’iniziativa. 

I biglietti per partecipare alla lotteria di questa sera sono andati esauriti, anche i calciatori ne hanno comprati molti per contribuire alla causa dell’ANTI-CIPO ONLUS, questo mi rende molto felice”.

Alla serata hanno partecipato anche i calciatori biancocelesti Strakosha, Acerbi e Cataldi. Queste le loro dichiarazioni, sempre a LSC.

Strakosha: “Quest’evento è molto importante, speriamo di aiutare quest’Associazione. È bello vedere molte persone unite per una causa nobile, con la nostra presenza vogliamo contribuire anche noi per il bene di questo progetto. Il padre di Serena, Adalberto Grigioni, vede più spesso me che lei, ma lui la sta aiutando molto e noi, con la nostra presenza e con qualsiasi altro contribuito, vogliamo essere partecipi. 

Finché ci sarà la possibilità, noi saremo sempre presenti in questi eventi. Ci fa piacere vedere grande partecipazione da parte dei tifosi biancocelesti, si vede che i nostri sostenitori tengono alla maglia e la loro passione ci rende molto contenti”.

Acerbi: “La serata è stata ben organizzata ed ha avuto un senso molto importante. Serena Grigioni è una persona splendida, so quello che sta attraversando: si tratta di una malattia molto rara e le siamo tutti vicino. Noi ci adoperiamo per svolgere il massimo nelle nostre competenze, è un piacere essere qui presenti. 

È bello aiutare persone come Serena che hanno un carattere molto forte, sono ragazzi da ammirare e dai quali prendere spunto per la loro forza che serve a tutti noi. Questi eventi mi piacciono, sono importanti e, dopo aver affrontato anch’io un brutto male, sono solito parlare con queste persone per lasciare qualche consiglio. Mi piace far capire alla gente come si attraversano determinati momenti; è giusto essere qui per una causa molto importante. 

Mi fa piacere essere applaudito, provo sempre a dare il massimo a testa alta. Essere apprezzato testimonia che sto svolgendo un buon lavoro, ma sono sempre stato umile e continuerò ad esserlo. Sono un ragazzo normale, non mi piace esibirmi”.

Cataldi: “Abbiamo vissuto una bellissima serata, organizzata molto bene. Insieme agli altri compagni di squadra ci stiamo divertendo molto, ci sono anche moltissime persone. Abbiamo partecipato ad una bellissima iniziativa, in buona compagnia, e con uno scopo benefico. È bello esser presenti a questi appuntamenti ed, inoltre, abbiamo trascorso una piacevole serata. 

Dedicare qualche ora ad attività extra lavorative ci fa bene, sono occasioni da sfruttare al meglio per raccogliere l’entusiasmo dei tifosi ed, in questo modo, riusciamo a divertirci anche fuori dal campo di gioco. Ciro Immobile mi aveva già parlato di questo evento al quale lui aveva partecipato nelle ultime edizioni: lo svolgimento della serata ha seguito fedelmente le nostre aspettative”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


News

CALENDARIO Sarri: “Fatto con leggerezza, così è impossibile”

Sulla questione calendario Sarri non ci sta e torna alla carica. In conferenza il tecnico ha posto l’accento sulle numerose partite a distanza di pochi giorni

Avatar

Pubblicato

il

calendario sarri
<

Sulle polemiche relative al calendario Sarri in prima linea nella conferenza di vigilia di Lazio Marsiglia. Il tecnico è tornato a parlare del poco riposo tra una gara e l’altra, fattore che rende difficile affrontare le partite al top della forma. “Questa situazione riguarda 7 club, costretti a giocare 17 partite con meno di 72 ore di riposo, in teoria 2.5 per squadra. La Lazio però ne giocherà 6 in tale contesto, mentre un’altra squadra addirittura zero. Non voglio pensare male ma così diventa impossibile, soprattutto giocare in Europa. I calendari sono stati fatti con troppa leggerezza e così non va”.

Continua a leggere

News

Lazio Marsiglia: orario, dove vederla e probabili formazioni

Archiviata la vittoria sull’Inter, Maurizio Sarri studia le possibili mosse in vista di Lazio Marsiglia, match valido per la terza giornata di Europa League

Avatar

Pubblicato

il

lazio marsiglia
<

Domani l’Olimpico ospiterà Lazio Marsiglia, valida per il terzo turno di Europa League. I biancocelesti, allo stato attuale, sono al secondo posto nel gruppo E con 3 punti dietro il Galatasaray, che guida il girone a quota 4. Seguono i francesi a 2 e la Lokomotiv Mosca, sconfitta per 2-0 nella seconda giornata, a 1. Gli uomini di Sarri, reduci dal successo in campionato contro l’Inter, hanno l’occasione di fare un grosso passo in avanti in ottica qualificazione. Pertanto, contro il Marsiglia, il tecnico sembra intenzionato a schierare i big pur ricorrendo a un mini turnover.

Tra i pali toccherà a Strakosha, in difesa confermata la coppia Luiz Felipe-Acerbi con Lazzari, favorito su Marusic, sulla corsia destra, e Hysaj dalla parte opposta. In medina probabile ballottaggio tra Luis Alberto e Milinkovic e tra Basic e Akpa Akpro. In regia turno di riposo per Lucas Leiva a beneficio di Danilo Cataldi. In avanti Felipe Anderson e Zaccagni ai lati di Ciro Immobile. La sfida è in programma domani alle 18.45 all’Olimpico e sarà visibile su Sky Sport e su Dazn.

Continua a leggere

News

LAZIO Bernabè fa chiarezza sul saluto: “Non sono fascista”

A seguito della sospensione da parte della Lazio Bernabè, addestratore dell’aquila Olimpia, ha fatto chiarezza sul saluto romano rivolto ai tifosi al termine di Lazio Inter

Avatar

Pubblicato

il

lazio bernabè
<

Al termine del match dell’Olimpico contro l’Inter, per festeggiare la vittoria della Lazio Bernabè, addestratore dell’aquila Olimpia, ha rivolto il saluto romano ai tifosi presenti in tribuna Tevere. Oggi la società biancoceleste ha diramato un comunicato tramite il quale fa presente il provvedimento di sospensione nei confronti dell’addestratore spagnolo. Juan Bernabè, a seguito della decisione del club, è intervenuto in merito riferendo, ai microfoni di AdnKronos, che si trattava di un saluto militare e non di inneggiamento al fascismo. “Sono di destra, del partito Vox, ma non sono fascista e non condivido quelle ideologie. Sono dispiaciuto per ciò che è successo ma queste cose fanno parte della vita e questa per me è una parentesi triste”.

Continua a leggere

Articoli più letti