Rambaudi su Badelj: “Non ha reso, ma non è alter ego di Leiva”

L’ex biancoceleste Roberto Rambaudi su Badelj. L’opinionista è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di Radiosei.

Rambaudi su Badelj. Il giocatore croato non ha certo brillato in questa stagione, soprattutto quando chiamato in causa per sopperire all’assenza del pilastro Leiva. L’ex biancoceleste Rambaudi ha espresso la sua opinione a riguardo: “Badelj non ha fatto bene, non ha reso, ma continuo a pensare che sia il profilo di calciatore che la Lazio deve prendere. Ci starebbe una sua cessione in questa sessione, ma l’idea era giusta. Non è riuscito a sostituire Leiva quando il brasiliano è mancato, ma l’errore è stato presentarlo come un suo alter ego. Per quanto riguarda il valzer delle panchine, credo che alla fine alla Juventus andrà Sarri, mentre Giampaolo potrebbe andare al Milan o alla Roma. Penso possa essere una buona opzione per i giallorossi, è lui che ha valorizzato Schick“.

INTANTO TUTTE LE ULTIME SU RITIRO E CAMPAGNA ABBONAMENTI>>>LEGGI QUI

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK