LIVE AURONZO – Prosegue il lavoro sulla difesa. Un centrocampista ko?

LIVE AURONZO – Il report della seduta mattutina del settimo giorno di ritiro sotto le Tre Cime di Lavaredo.

LIVE AURONZO – L’allenamento inizia, come di consueto in palestra. Mezz’ora di lavoro, poi tocca ai difensori scendere in campo. Presenti i vari Acerbi, Radu, Luiz Felipe, Vavro, Silva e Wallace. Quest’ultimo sembra dunque aver recuperato dall’infortunio accusato nel test di mercoledì e che ieri lo aveva costretto a restare in palestra. Al sestetto arretrato viene sottoposto un apposito percorso atletico, che li tiene impegnati per mezz’ora. Dopodichè, il gruppetto viene diviso in due terzetti: da una parte, Luiz felipe, Acerbi, Radu; dall’altra, Vavro, Wallace, Silva. Per tutti un esercizio consistente nel difendere sui lanci lunghi mantenendo compatta la linea difensiva. La chiusura dell’allenamento è testimoniata da Inzaghi e Farris che intrattengono il pubblico con una partitella di calciotennis.

Da segnalare infine due cose. La prima riguarda Leiva, rimasto in palestra. Il brasiliano ha svolto dei lavori personalizzati e al termine ha lasciato il centro sportivo confidando di dover verificare l’entità dell’infortunio. Durante la seduta però è apparso tranquillo e sorridente, il che non dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) far presagire nulla di grave.

La seconda riguarda invece Strakosha, che, dopo il problema al tendine d’Achille, questa mattina si è sottoposto alle visite mediche in Paideia. Per la serata di oggi è previsto il suo arrivo ad Auronzo, pronto per tornare al lavoro. L’albanese, arrivato con le scarpe da ginnastica in mano, è apparso sereno, tanto che, prima di entrare in clinica, ha riservato autografi e selfie con i tifosi presenti. Insieme a lui, sono entrati in clinica anche Di Gennaro e Tounkara. Entrambi però resteranno a Formello ad allenarsi con gli altri esuberi. Fuori dal progetto tecnico, la società sta cercando loro una sistemazione. 

SEGUICI ANCHE SU TWITTER