LA NOSTRA STORIA – Il biondo di Belgrado: Dusan Basta

Il 18 agosto 1984 nasce a Belgrado, ex Jugoslavia ora Serbia, Dusan Basta. Difensore, attualmente alla Lazio, sa anche come adattarsi a giocare a centrocampo.

Inizia a giocare nelle formazioni giovanili della Stella Rossa. Nel 2002/03 arriva l’esordio in prima squadra. Qui i compagni gli affibbiano un soprannome che lo accompagnerà anche in Italia: Stop. Pseudonimo che suona quasi come una provocazione per chi come Dusan Basta è abituato a non fermarsi mai. Nel 2004 passa in prestito al Jedinstvo Ub. Rientra quindi alla Stella Rossa dove resta fino al 2008. In estate viene acquistato dall’Udinese che lo cede in prestito al Lecce. A fine stagione torna a Udine e vi resta fino al 2014, quando passa alla Lazio. Il 13 agosto 2017 vince la Supercoppa Italiana. Il 26 novembre successivo disputa la sua centesima partita con la maglia biancoceleste. Conclude la stagione con la vittoria della Supercoppa italiana.

SEGUICI ANCHE SU GOOGLE EDICOLATWITTER E FACEBOOK

LACRONACADIROMA.IT – SEGUI LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK