ITALIA IMMOBILE Parla del gol e degli obbiettivi della Lazio

ITALIA IMMOBILE è riuscito finalmente a sbloccarsi con la Nazionale, questo per lui è un ottimo inizio

ITALIA IMMOBILE – Ieri dopo due anni di digiuno, Ciro Immobile è riuscito a sbloccarsi a livello personale gonfiando la rete con la maglia della Nazionale Italiana. Il numero 17 ha portato avanti gli azzurri con la rete dell’0-1, poi sono stati raggiunti su rigore ma Jorginho ha riportato il risultato sull’1-2 grazie a un altro rigore assegnato all’Italia. La mancanza del gol in Nazionale per Ciro è stata una vera e propria sofferenza, questo ha inciso un pochino anche sulle prestazioni con la Lazio. Ecco le sue parole a RaiSport al termine della partita:

“Devo ammettere che non segnare con questa maglia mi pesava molto. Ha pesato molto anche la mancata partecipazione al Mondiale. Non ho vissuto neanche un bel periodo con la Lazio nella passata stagione. In questi giorni si sono dette tante cose sul mio conto ma sono rimasto concentrato e credo di aver fatto una buona partita. Sto lavorando bene e sto tornando ai miei livelli, ho segnato sia con la Nazionale che con la Lazio, ora sono contento. Devo ringraziare la mia famiglia per essermi stata vicina in questi momenti difficili e soprattutto a mia moglie che ha partorito da poco. Lazio? Abbiamo iniziato bene, tante squadre lotteranno con noi per arrivare in Champions, ne siamo consapevoli, ma questo è un nostro obbiettivo. Siamo molto contenti che Inzaghi sia rimasto con noi”.

SEGUICI SU FACEBOOK

LAZIO FORZA 7