Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO RENNES Probabili formazioni, ampio turnover

Pubblicato

in



Inzaghi ha deciso di optare per un ampio turnover in vista della prossima sfida di . per il match di Europa League

Sfida quasi decisiva per i biancocelesti, quella che affronteranno domani sera allo Stadio Olimpico. Nella seconda gironata di Europa League, Inzaghi ha chiesto ai suoi di non sbagliare assolutamente, dopo la debacle contro il Cluj. Servirà una vittoria a tutti i costi. Previsto turniver, Lazio Rennes probabili formazioni.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos; Lazzari, Berisha, Cataldi, Parolo, Jony; Caicedo, Immobile

RENNES (5-3-2): Mendy; Traore, Da Silva, Gelin, Gnagnon, Maouassa; Martin, Grenier, Bourigeuad; Raphinha, Niang

IL COMUNICATO DELLA LAZIO CONTRO LE ACCUSE DI RAZZISMO

Articolo copertina

L’assessore alla sanità boccia l’idea di riaprire gli stadi a più di mille spettatori

Pubblicato

in

Ingresso Curva Nord stadio Olimpico


CORONAVIRUS: D’AMATO, ‘MA SIAMO SICURI CHE PRIORITA’ E’ RIAPRIRE GLI STADI CON 25 MILA SPETTATORI?’

L’idea di aprire gli stadi a mille persone può essere vista come un passo in avanti verso la normalità. Giustamente però qualcuno ha espresso l’idea di aprire gli stadi anche in proporzione alla capienza dell’impianto sportivo, auspicando come numero massimo 25.000 spettatori. Non è d’accordo l’assessore alla Sanità del Lazio Alessio D’Amato che, attraverso un comunicato, esprime senza mezzi termini la sua perplessità al riguardo: “Ma siamo sicuri che la priorità sia riaprire gli stadi con 25 mila spettatori? Mi sembra il modo più rapido per tornare a nuovi lockdown. Attorno a noi città europee stanno attuando o hanno attuato misure restrittive da Londra a Madrid a Parigi. Ci siamo già dimenticati gli effetti deleteri che ebbe la partita Atalanta-Valencia allo stadio Meazza di Milano? E’ una follia. Pensiamo invece a tenere aperte e difendere le scuole e le Università”.

Continua a leggere

Articoli più letti