Seguici sui Social

Articolo copertina

CALCIO MERCATO LAZIO Escalante, contratto firmato: i dettagli del trasferimento

Pubblicato

il

PUBBLICITA

CALCIO MERCATO LAZIO Escalante, contratto firmato: i dettagli del trasferimento.

CALCIO MERCATO LAZIO ESCALANTE – Tutto fatto, e in poco più di 24 ore. Quelle cioè che sono passate dallo sbarco a Roma alla firma sul contratto che lo renderà un giocatore biancoceleste dal prossimo 1° luglio. In mezzo, l’avvistamento in zona Ponte Milvio, le visite mediche e infine il blitz al centro sportivo di Formello. Proprio qui è stato siglato l’accordo, valido fino al 30 giugno 2024. 1,5 milioni di euro annui andranno invece nelle casse del capitano dell’Eibar, di fatto primo rinforzo della nuova stagione. Purtroppo non ha avuto la possibilità di assistere alla vittoria dei suoi nuovi compagni sulla Cremonese, ma è dovuto subito ripartire per la Spagna. Questo per evitare un incidente diplomatico con l’ambiente della squadra spagnola. Ambiente al quale però non farà certo piacere un retroscena: il viaggio nella Capitale di Escalante sarebbe dovuto rimanere segreto, reso possibile da un infortunio che lo aveva fermato nei giorni scorsi.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti