FORMELLO LAZIO Rientrato anche l’allarme Strakosha: nel derby ci sarà

FORMELLO LAZIO Rientrato anche l’allarme Strakosha: nel derby ci sarà.

FORMELLO LAZIO Rientrato anche l’allarme Strakosha. Continuano a fioccare le buone notizie in casa biancoceleste nell’antivigilia del derby. Il portiere albanese negli ultimi giorni aveva preoccupato non poco, oltre che per il fastidio al gomito (datato), per una botta al ginocchio rimediata a Napoli in Coppa Italia. Guai che però non gli faranno dare forfait per la sfida più attesa: sarà lui a difendere i pali dell’aquila contro i giallorossi. Il ritorno di Thomas sul campo si unisce alla conferma delle liete novelle di ieri: il recupero e la totale disponibilità sia di Luis Alberto che di Correa. Se però per lo spagnolo non c’erano dubbi, sul Tucu qualche incertezza ancora permane. Alla fine però dovrebbe essere lui il partner di Immobile in avanti. L’argentino sembra avere un buon vantaggio su Caicedo, che comunque non ha perso ancora del tutto le speranze.

Ai box ci sono invece Cataldi (stiramento al polpaccio destro) e i lungodegenti Marusic e Lukaku. Da valutare André Anderson, assente per il secondo giorno di fila. A Formello si stanno svolgendo le prove tattiche: prevista per domani pomeriggio la rifinitura, che precederà il ritiro nel centro sportivo. Pochi i dubbi per Inzaghi. Su tutti, quello in difesa tra Luiz Felipe (favorito) e Patric. Sicuri invece di un posto nel reparto arretrato Acerbi e Radu. A centrocampo Lazzari e Lulic giostreranno sulle fasce, in mezzo Leiva sarà affiancato da Milinkovic e Luis Alberto. Gli uomini giusti per l’obiettivo giusto: la dodicesima vittoria consecutiva.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER