Seguici sui Social

Articolo copertina

Formello Lazio subito al lavoro per la Cremonese: Correa…

Pubblicato

in



Pubblicità

Formello Lazio subito al lavoro per la Cremonese. Le ultime sulle condizioni di Correa, ieri sera in tribuna.

Formello Lazio subito al lavoro per la Cremonese. Dopo la vittoria sul Napoli, per gli uomini di Inzaghi non c’è tempo per rilassarsi: martedì alle 18 all’Olimpico ci sarà infatti l’esordio in Coppa Italia, poi di nuovo campionato. Stamattina dunque già ripresi gli allenamenti, con la rosa divisa in due dopo il riscaldamento comune. Le riserve di ieri (insieme ai calciatori entrati nella ripresa) si sono dedicati a un lavoro tecnico, mentre i titolari hanno svolto allunghi blandi. Assenti, a riposo Acerbi, Radu e Lulic, più Cataldi, che si sta gestendo dopo il precedente problema al polpaccio. L’attenzione però è tutta per Correa, ieri convocato ma poi finito in tribuna. L’argentino svolge la fase iniziale coi compagni, poi si mette in disparte per una serie di allunghi ed esercitazioni con il pallone. Inzaghi non lo rischierà con la Cremonese, ma conta di riaverlo per l’impegno successivo, sabato con la Samp. Gara quest’ultima in cui il tecnico dovrà fare a meno di capitan Lulic, appiedato dal Giudice Sportivo.

Martedì invece mancheranno Leiva e Marusic, squalificati dopo la finale di Coppa Italia dello scorso 15 maggio. Probabile chance dunque per gli uomini meno impiegati finora: Patric, Bastos, Parolo, Berisha, Jony, forse anche Jorge Silva, André Anderson e Adekanye. Per saperlo con certezza, però, occorrerà attendere la rifinitura di domani pomeriggio. Intanto oggi il gruppo ha ritrovato Vavro: lo slovacco ha infatti superato la distrazione al legamento collaterale del ginocchio destro rimediata contro il Rennes. Oggi ha effettuato l’intera sgambata coi compagni, in linea coi tempi previsti al momento dello stop. A breve si rivedranno anche Marusic, alle prese con un affaticamento muscolare, e Lukaku

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

Continua a leggere
Pubblicità