mercoledì, Giugno 12, 2024

FOTO Ancora con Cagliari Lazio! “Quel recupero non esiste”

LAZIO NEWS

PUBBLICITA

Niente da fare. Cagliari Lazio brucia ancora, soprattutto a coloro che sposano i colori giallorossi. E la decima di ieri ha accentuato la rabbia

Punti Chiave Articolo

Mia nonna spesso mi diceva: “più ci pensi e più ti fa male“, riferendosi ad episodi sgradevoli, amri, brutti. Oggi questo detto popolare lo giro al collega Alessandro Austini, giornalista un po’ troppo fazioso e contrariato dai successi della Lazio. Al termine di Inter Atalanta, quindi sapendo già della vittoria dei biancocelesti, ha twittato quanto segue:

Chiarissimo il riferimento a Cagliari Lazio e ai famosi 7 minuti di recupero nei quali ci fu l’inzuccata di Caicedo per l’1-2 finale. Nonostante la sua Roma abbia un big match contro la Juventus (i loro veri nemici, il loro vero derby secondo quanto detto da molti tifosi giallorossi), il pensiero suo e dei suoi amici tifosi, torna sempre lì, alla tenebrosa notte della Sradegna Arena. Il riferimento viene sottolineato dalla seguente risposta ad un follower:

Quindi, ricapitoliamo: se un arbitro attua il regolamento, come spiegato più volte da Luca Marelli, ex arbitro molto attivo su Twitter e da altri esperti del settore, viene linciato. Se un abitro non attua il regolamento viene linciato. Allora che fare? Ci sono, dare 8 minuti di recupero in Roma Torino e non sentire nessuna polemica. Ok, lì era tutto giusto, vero Austini?

VERSO LAZIO CREMONESE, LE CONDIZIONI DI CORREA


facebook

LIVE NEWS