Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO Diaconale: “La Juve si è allenata all’estero. Spadafora da subito contro la ripresa”

Pubblicato

in



LAZIO Diaconale — Nella giornata odierna, il portavoce biancoceleste è tornato a parlare a proposito della ripresa delle attività calcistiche

LAZIO Diaconale: “Fin dall’inizio mi sono opposto a chi voleva bloccare la stagione. Il governo si nasconde dietro ad argomentazioni tecnico-scientifiche secondo cui il contagio potrebbe riprendere. Il contagio però non dipende da un campo da calcio, può riprendere in ogni luogo quindi bisognerebbe bloccare tutto. Il discorso sullo sport di contatto mi fa solo sorridere. Il contatto può provocare la diffusione del virus ma solo se a contatto entrano persone già portatrici. Il virus non viene fuori da un semplice contatto fisico o da un tackle. Sono morte 350 persone ieri, ma non è colpa del calcio. La Juventus ha mandato all’estero i propri giocatori e alla lunga questa è  stata una decisione lungimirante. Loro si sono allenati fuori dal paese mentre noi siamo rimasti sempre a casa” Così Arturo Diaconale ai microfoni di Radio Radio.

Diaconale a Radio Kiss Kiss

si è dimostrato fin dall’inizio contrario alla ripresa della Serie A. Immagino faccia parte della stessa politica che non voleva le Olimpiadi. Credo che il Ministro abbia una visione assolutamente negativa dello Sport. Non credo ai complotti, se c’è l’intenzione di far ripartire il calcio il ministro può farlo tranquillamente”

Articolo copertina

Bastos blocca l’ufficializzazione di Fares

Pubblicato

in

pagelle juve lazio


Fares bloccato da Bastos. Per questioni legate all’indice di liquidità, l’acquisto dell’algerino non può essere ufficializzato se prima non parte l’angolano

È corsa contro il tempo, perché venerdì alle 12 scade il termine per presentare la lista che riguarda il campionato. Le offerte sul tavolo per Bastos ci sono ma il giocatore che sta prendendo tempo. Una volta ceduto, si possono ufficializzare sia Fares che un ulteriore rinforzo in difesa. Di fatto resta il 10 % di possibilità che la trattativa per il classe ’96 salti.
Continua a leggere

Articoli più letti