Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO Lotito prova a trattenere Luiz Felipe: rinnovo per lui

Pubblicato

il

Lazio Luiz Felipe
PUBBLICITA

LAZIO Lotito prova a trattenere Luiz Felipe – Lotito è pronto a rinnovare il contratto con l’inserimento della clausola

LAZIO Lotito prova a trattenere Luiz Felipe – Il brasiliano è cresciuto tantissimo in questi anni, da ultimo delle riserve a titolare, con tanto lavoro, concentrazione e dedizione, per questo il Barcellona ha messo gli occhi su di lui. Avrebbe giocato le Olimpiadi con il Brasile, ma a causa del Coronavirus e del rinvio, non le potrà disputare, nonostante questo, continua a sperare in una convocazione con la Selecao maggiore. Ma non è tutto, il Barcellona, sembra fare veramente, tant’è che nelle ultime 5 partite, sembrerebbe aver mandato un osservatore per seguire attentamente le sue partite e il riscontro parrebbe positivo. Però, in caso dovesse farsi avanti, dovrà strappare il calciatore a Lotito, che ha deciso di non vendere il difensore per lasciare a Inzaghi la possibilità di avere la sua difesa titolare nella prossima stagione. Inoltre Luiz Felipe è un classe 98′, ha ancora tutto il tempo per crescere e far aumentare il proprio valore, l’unico dubbio deriva dal contratto in scadenza nel 2022. Ecco perché, il presidente sta pensando di accelerare le pratiche per il contratto aumentandolo fino al 2025 con l’inserimento di una clausola rescissoria dal valore di 40 milioni, con ingaggio raddoppiato. La stessa operazione messa in atto con Correa. La Lazio nel suo futuro vedere Luiz Felipe al centro della difesa.

Anche De Martino bacchetta Rezza: “Battuta infelice e inappropriata”

LAZIO De Martino: “La squadra è pronta a ripartire”


Pubblicità

Articolo copertina

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza ma anche fiducia”

Pubblicato

il

lotito-lazio

Nella giornata del suo 64esimo compleanno Lotito ha parlato al canale ufficiale biancoceleste.

Compleanno Lotito: “Lo vivo con amarezza, per quanto successo ieri a Firenze, ma anche fiducia. Visto quanto sta accadendo nel mondo, adesso bisogna programmare la propria vita, anche con una prospettiva diversa. Sono 17 anni che ho preso la Lazio, sembra una vita. Festeggiare un compleanno significa rendersi conto che il tempo passa, ma anche avere fiducia nel futuro. Ciò sia dal punto di vista della salute che dal cominciare a programmare i propri obiettivi personali. Gli obiettivi bisogna centrarli. Personalmente, mi auguro che la salute mi assista e che si possano creare le condizioni per festeggiare insieme i successivi compleanni. Mi auguro infine che mio figlio Enrico continui nel mio cammino nel rappresentare i colori biancocelesti“.

Continua a leggere

Articoli più letti