Seguici sui Social

News

PUBBLICITA

LEGA SERIE A C’è l’accordo sul taglio degli stipendi

Avatar

Pubblicato

il

La Lega calcio contro il Governo

LEGA SERIE A I club di Serie A hanno trovato l’accordo sul taglio degli stipendi per questa stagione falcidiata dall’emergenza Coronavirus.

LEGA SERIE A La Lega di Serie A ha trovato all’unanimità un accordo sulla proposta da sottoporre a calciatori ed allenatori per il taglio degli stipendi della stagione in corso. Tagli e decurtazioni che poi ogni club tratterà in forma privata con i propri giocatori. La proposta prevede una riduzione di un terzo dello stipendio totale annuo lordo se non si riprenderà l’attività. La riduzione diventerebbe di un sesto se invece nei prossimi mesi si riuscirà a completare la stagione. I calciatori rinunceranno dunque a 4 mensilità in caso di stop della stagione. A 2 in caso di ritorno in campo.

IL COMUNICATO DELLA LEGA

“Il contesto creato dalla crisi generata dall’emergenza coronavirus richiama tutti ad un atto di forte responsabilità, con i Club pronti a fare la propria parte sostenendo ingenti perdite per garantire il futuro del calcio italiano. Le perdite dovranno essere contenute incidendo sulla riduzione dei costi, la cui principale voce per le Società è rappresentata dal monte salari. In linea con le azioni volte a diminuire il costo lavoro adottate a livello nazionale e internazionale, la Lega Serie A ha deliberato oggi, all’unanimità con esclusione della Juventus che ha già raggiunto un accordo coi propri giocatori, una comune linea di indirizzo per contenere l’importo rappresentato dagli emolumenti di calciatori, allenatori e tesserati delle prime squadre. L’intervento è necessario per salvaguardare il futuro dell’intero sistema calcistico italiano e prevede una riduzione pari a 1/3 della retribuzione totale annua lorda (ovvero 4 mensilità medie onnicomprensive) nel caso non si possa riprendere l’attività sportiva, e una riduzione di 1/6 della retribuzione totale annua lorda (ovvero 2 mensilità medie onnicomprensive) qualora si possano disputare nei prossimi mesi le restanti partite della stagione 2019/2020. Resta inteso che i Club definiranno direttamente gli accordi con i propri tesserati.”

LEGGI LE PAROLE DI DIACONALE>>>CLICCA QUI


Pubblicità

News

OLIMPIADI Francia e Germania eliminate. Umiliazione blues

Tra le più grandi delusioni delle Olimpiadi Francia in testa dopo l’eliminazione da Tokyo 2020 per mano dei padroni di casa del Giappone

Avatar

Pubblicato

il

olimpiadi francia
<

Sul fronte calcio, tra le più grandi sorprese delle Olimpiadi Francia, Argentina e Germania eliminate dal torneo. Transalpini fatti fuori dal Giappone padrone di casa che si è imposto per 4-0 nell’ultima partita del gruppo A. A sancire il roboante successo nipponico le reti di Kubo, Saki, Miyoshi e Maeda. Seconda umiliazione nel giro di 30 giorni per il calcio francese, già reduce dall’eliminazione a Euro 2020 per mano della Svizzera.

NON SOLO FRANCIA

Anche la Germania dice addio alle Olimpiadi dopo il pareggio per 1-1 contro la Costa D’Avorio. Ai teutonici non sono infatti bastati i 4 punti in 3 partite per raggiungere i quarti di finale. Delusione, dopo il trionfo in Copa America, anche in casa albiceleste. Argentina fuori da Tokyo 2020 dopo il pareggio per 1-1 contro la Spagna che sancisce l’arrivo a pari punti con l’Egitto. Ai quarti però volano gli africani in virtù di una migliore differenza reti.

Olimpiadi Francia
Olimpiadi Francia

SARRI, UN PENSIERO PER I TIFOSI

Continua a leggere

News

AURONZO Sarri dedica un pensiero ai tifosi biancocelesti

Al termine del ritiro di Auronzo Sarri ha commentato le 3 settimane trascorse sotto le 3 cime di Lavaredo e si è detto entusiasta dell’atmosfera respirata

Avatar

Pubblicato

il

AURONZO sarri
<

In occasione dell’ultimo giorno di ritiro ad Auronzo Sarri ha commentato l’esperienza sotto le 3 cime di Lavaredo. Il neo tecnico biancoceleste ha posto l’accento sull’importanza dei tifosi intorno alla squadra: “Gli ultimi mesi da allenatore non sono stati facili. Senza i tifosi è tutto molto triste e vederli qui in ritiro a supportare la squadra mi ha entusiasmato tanto“. Quindi un pensiero dedicato alla splendida location che ha ospitato la Lazio: “Siamo stati fortunati ad aver potuto svolgere la preparazione in una cornice meravigliosa come questa. Allenarsi con questo paesaggio a fare da contorno è stato bellissimo”. Così il tecnico biancoceleste ai microfoni di Lazio Style Radio.

auronzo sarri
auronzo sarri

LAZIO SU BREKALO

Continua a leggere

News

Shaqiri chiama la Lazio : “Intrigante, mi piace il calcio di Sarri”

Shaqiri chiama la Lazio, i in un’intervista l’esterno svizzero dice la sua su un suo ritorno in Italia

Avatar

Pubblicato

il

056F31E2 134F 45C0 92E0 94CBB902AC32
<

Shaqiri chiama la Lazio, i in un’intervista l’esterno svizzero dice la sua su un suo ritorno in Italia

Shaqiri chiama la Lazio, in un’intervista l’esterno svizzero in uscita dal Liverpool parla di un suo ritorno in Italia. Tra le papabili per farlo tornare troviamo la Lazio, con il giocatore da anni sul taccuino di Tare. Shaqiri manda dei forti segnali a Tare, definendo il club biancoceleste una soluzione gradita ed intrigante soprattutto per il calcio espresso da Sarri.

Shaqiri

OGGI LAZIO PADOVA, DOVE VEDERLA ?

Continua a leggere

Articoli più letti