Seguici sui Social

News

SERIE A Si va verso il ritiro per le società: luoghi sanificati e test continui

Pubblicato

in

Formello Lazio


SERIE A Si va verso il ritiro per le in modo tale da mettere in sicurezza i giocatori che così potranno allenarsi fino alla ripresa del campionato

SERIE A Si va verso il ritiro per le società – Ancora non c’è una data certa sul ritorno del campionato, ma per la Uefa e la Fifa, dovranno essere portati a termine se non si vuole rischiare di non partecipare alle prossime competizioni. Sono state scelte alcune date per gli inizi, ma prima di questo però, bisognerà ritrovare la giusta condizione fisica, ormai persa, dopo il mese di quarantena. Lotito aveva proposto per la propria squadra un ritiro fino al termine del virus o finché ci sarebbero stati maggiori rischi, in modo tale da prevenire la salute dei suoi calciatori, invece sarà così per tutti.

La commissione medica della Federcalcio sta valutando tutti i possibili scenari per aiutare i a far sì che i loro tesserati (staff compreso) non si mettano in pericolo. Perciò daranno dei protocolli da seguire e uno di questi dovrebbe essere proprio il ritiro. Bisognerà rimanere nel centro sportivo, senza aver contatti con la famiglia o gli amici per tre settimane, potrebbe essere così anche a campionato iniziato, appena terminate le partite, si dovrà tornare nel centro sportivo. Prima di tutto la sanificazione degli ambienti e di evitare le entrate a chi non fa parte dello staff (a numero limitato), in più bisognerà effettuare dei test, la Serie A va verso la ripresa.

Lazio Cataldi accetta la sfida di Cristiano Ronaldo

Continua a leggere
Pubblicità

News

LAZIO Scherzo telefonico a Lotito su Kumbulla

Pubblicato

in



Un tifoso ha chiamato Lotito al telefono chiedendo di Kumbulla. Il presidente ha risposto per le rime.

Nella puntata di oggi de La Zanzara, il noto programma in onda su Radio24, è stato trasmesso uno scherzo telefonico fatto da un tifoso a Lotito su Kumbulla.

“Buonasera presidente Lotito, ma Kumbulla che ce faceva schifo a noi?”

“Ancora, ma non c’hai un c***o da fa’?”

“Ma c***o gliel’avemo dato ai ‘peperones’, ma a noi ce faceva schifo, me lo dica lei!”

“Metti i soldi se ce li hai, ma che c***o voi”

“Em be, se ce lo diceva la facevamo una colletta”

“Allora fa’ la colletta, mettici pure tu moglie e tu sorella”

Continua a leggere

Articoli più letti

Come disattivare il blocco della pubblicita per Cronache della Campania?