Seguici sui Social
PUBBLICITA

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


News

Cannavaro: “Allenare la Lazio? Se mi chiamasse sarei contento”

Pubblicato

il

PUBBLICITA


dopo aver vinto il Pallone d’Oro, ha appeso gli scarpini al chiedo diventanto un

Cannavaro è stato a lungo uno dei migliori difensori italiani e del Mondo, l’ex Juventino al termine della carriera, ha deciso di intraprenderne un’altra sempre nel mondo del calcio e così è diventato allenatore. Attualmente siede sulla panchina del Guanzhou in e durante una diretta Instagram con Pio e Amedeo ha parlato di poter allenare un’italiana, inserendo la Lazio delle top del campionato: “Allenare in Serie A? Beh, io sono ancora giovane e in caso mi dovesse capitare, ci penserei bene. Poi ci sono squadre come Milan, Lazio, Roma, Juventus e Inter… se ti dovessero chiamare queste, ti farebbe molto piacere”.

Lazio Lotito e la squadra a colloquio per il taglio stipendi: la situazione

SERIE A IL CTS vara le disposizioni per gli allenamenti di gruppo

Continua a leggere
Pubblicità

News

Coric alla Roma: la Guardia di Finanza indaga sull’operazione

Pubblicato

il



Un acquisto a 6 cifre che ha destato sospetti nella Guardia di Finanza che ora indaga. Coric alla Roma per 8 milioni: qualcosa non quadra alla Procura.

Il 10 giugno 2018 la Roma ha ufficializzato l’acquisto di Ante Coric, centrocampista 21enne della Dinamo Zagabria per otto milioni. Per lui pochissime presenze con la maglia della Roma e ora in prestito nella seconda divisione spagnola. Sul suo acquisto indagano la Finanza e la Procura di Roma e di Zagabria così come ha anticipato La Repubblica. Secondo la ricostruzione degli investigatori dentro il prezzo pagato per Coric ci sarebbero soldi che dovevano servire per l’approvazione del progetto dello stadio di Tor di Valle. L’agente che ha gestito l’operazione con la Roma si chiama Giuseppe Cionci. Personaggio vicino a Zingaretti, Cionci è socio della Cornersport Management con Pietro Leonardi, ex dirigente sportivo inibito, poi squalificato, dopo i fallimenti del Parma e del Latina.

Continua a leggere

Articoli più letti