lotito gazzetta

La Gazzetta rincara la dose dopo la querela di Lotito: “Lazio prima per rigori a favore”

Polemica a non finire quella scatenata dalla Gazzetta dello Sport. Dopo la querela di Lotito al giornalista della rosea che lo aveva accusato apertamente ieri, oggi la Gazzetta rincara la dose. Andiamo a vedere cosa è successo.

“Juve-Inter? L’avete vista tutti…”. Queste le parole di Lotito finite sotto accusa. Al presidente della Lazio viene contestato di aver gettato ombre sulla partita a porte chiuse dello scorso 8 marzo. In particolare il giornalista della Gazzetta Sebastiano Vernazza in un articolo del 25 maggio colpiva il patron laziale ricordando tutti i procedimenti a suo carico da Calciopoli a Multopoli. Lotito, di pronta risposta, ha incaricato i suoi legali di procedere contro il Vernazza per diffamazione. La Gazzetta stamane ha rincarato la dose definendo la Lazio la squadra in Serie A che ha ricevuto più rigori a favore e quindi di non potersi lamentare di un presunto complotto ai suoi danni. Non bisogna dimenticare che le testate dirette da Urbano Cairo non sono nuove a queste uscite contro la Lazio. Dal Corriere della Sera era infatti partita la notizia di presunte partitelle tra i giocatori della Lazio non autorizzate dal Governo. Perché accusare così apertamente la Lazio? Che dia fastidio lì in alto? I tifosi biancocelesti un’idea già se la sono fatta…