Seguici sui Social

Articolo copertina

SERIE A Spadafora: “Gli ultimi contagi non fanno ben sperare”

Pubblicato

in



SERIE A Spadafora — Nella giornata di oggi, il ministro per lo Sport e le Politiche Giovanili ha parlato dell’eventuale ripresa del campionato

Pubblicità

SERIE A Spadafora: “Nelle ultime ore sono circolate notizie circa nuovi giocatori contagiati e questo non fa ben sperare. Dovremo capire come si evolverà la situazione sanitaria, solo in quel momento potremo fornire una risposta chiara. Bisogna agire con la massima prudenza. Io credo che il calcio abbia bisogno dei tifosi per esprimersi al meglio, è triste immaginare una partita con lo stadio vuoto ma se si dovesse ripartirà lo si farebbe chiaramente a porte chiuse. Risarcimenti per gli abbonati? Questo dipende dai club, è una cosa che non riguarda il governo. Se così dovesse essere sarebbe un bel gesto da parte delle società. Il calcio in Italia muove tanti soldi in più rispetto agli altri sport e rappresenta un’enorme industria economica. Credo che questa sia l’occasione, non solo per il calcio e per lo sport, per rivedere la lista delle priorità”. Così il ministro Spadafora nel corso della trasmissione Dodicesimo in Campo 2019/20. 

LA CARICA DI STRAKOSHA 

 

Continua a leggere
Pubblicità