Seguici sui Social

News

Serie A Spadafora sul campionato: “Previsti un Piano B e un Piano C”

Pubblicato

in



Serie A Spadafora sul campionato – Il ministro dello sport dopo alcuni tentennamenti delle ultime settimane, ha dato il via libera per la ripresa insieme agli organi del governo

Pubblicità

Serie A Spadafora sul campionato – Il campionato inizierà il 20 giugno, dal 13, si giocheranno le semifinali di Coppa Italia e il 17 giugno la finale. Questa è stata la decisione presa durante la riunione tra i vertici della Serie A, il governo e il ministro dello Spadafora, ecco le parole di quest’ultimo

SPADAFORA

“Ho sempre detto che il calcio sarebbe ripartito quando tutti quanti saremmo stati d’accordo,  compreso il Cts avrebbe dato il suo consenso sui protocolli. Poi in questi giorni sta ripartendo tutta l’Italia, quindi ritenevamo giusto far ripartire anche il calcio. Il Cts ha acconsentito al protocollo ma ha chiesto di tenere la quarantena. Inoltre, se dovessero esserci problemi, la FIGC, mi ha già parlato di un Piano B (playoff e playout) e un Piano C con la cristallizzazioni della classifica) nel caso in cui dovesse venire un’altra volta sospeso il campionato. Quindi posso annunciare che l’inizio del campionato avverrà il 20 giugno, inoltre tutti noi speriamo che il 13 giugno si possano giocare le semifinali di Coppa Italia e poi far partire la Serie A il 20”.

Lazio Lotito esprime tutta la sua gioia: “Vittoria del calcio italiano”

SERIE A Gravina: “Ripartenza rappresenta messaggio di speranza”

 

Continua a leggere
Pubblicità