Seguici sui Social

News

Totti deciso: “La Roma rappresenta la città, la Lazio non esiste”

Pubblicato

in

Francesco Totti dirigente della Roma


Francesco Totti qualche tempo fa rilasciò un’intervista riguardante suo figlio e su un possibile futuro alla Lazio, questa volta invece, parla della famiglia

Totti parla della Lazio, del derby e della sua famiglia di fede biancoceleste, ecco le parole rilasciante alla rivista Libero: “Perché scelsi la Roma invece della Lazio? Non c’è bisogno neanche di chiedermelo: per me la città di Roma è la Roma. La Lazio non esiste, perciò non posso fare dei paragoni. Questo però, non è un attacco verso di loro, non ne sto parlando male, anzi. Io ritengo che la Roma sia l’unica e anche i loro tifosi. Sono molto appassionati, sentimentali e amano la loro squadra, farebbero di tutto per questa maglia”.

LA FAMIGLIA

 “Non tutta la mia famiglia era romanista, infatti mia madre era laziale, lo diventò grazie a mia nonna. Quando mi trovavo alla Lodigiani, ricevetti due offerte, dalla Lazio e dalla Roma e la squadra chiamò i miei genitori e mio fratello per parlarne. Però la risposta era scontata, non c’erano tentennamenti, mio fratello e mio padre erano della Roma. Così la scelsi e quella è stata la decisione migliore che avrei potuto fare nella mia vita”.

Seguici su Facebook

Ilaria D’Amico: “Ma quale Juve, simpatizzo per la Lazio”

Lazio Lotito e la squadra a colloquio per il taglio stipendi: la situazione

Continua a leggere
Pubblicità