Seguici sui Social

News

Hernanes continua a tifare Lazio: “Scudetto? Tifo per la Lazio”

Pubblicato

il

Il profeta Hernanes centrocampista brasiliano
PUBBLICITA

Hernanes continua a tifare Lazio – L’ex brasiliano ha lasciato ormai i biancocelesti da diversi anni per andare all’Inter e poi alla Juventus

Hernanes continua a tifare Lazio – 4 anni passati a Roma, la Coppa Italia nel 26 maggio conquistata, ricordi bellissimi per il centrocampista che nel 2014 ha lasciato la Lazio per andare all’Inter. Dopo l’avventura in nerazzurro è passato alla corte della Juventus. Ora le sue ex squadre, lottano per lo scudetto ma per lui nel cuore ci sono solo i biancocelesti. Ecco le sue parole a Radio Bianconera: “Credo che la Lazio sia la squadra penalizzata dalla sosta, stava vivendo un momento di forma strepitoso ed era in un momento fantastico. Ammetto di essere sorpreso, non credevo potesse rimanere al passo della Juve che è da sempre abiutata a farlo. Faccio il tifo per loro, sarebbe molto bello se dopo tanti successi della Juventus, fosse la Lazio a vincere lo scudetto”.

CASO ZARATE La Lazio risponde a ‘Le Iene’

Keita dal cuore d’oro: l’attaccante aiuta braccianti senegalesi


Pubblicità

Conferenza stampa

Ultime notizie Lazio – Inzaghi: “Con Fiorentina fondamentale per la classifica”

Pubblicato

il

ultime notizie lazio

Ultime notizie Lazio – Il mister della Lazio Simone Inzaghi ha rilasciato delle brevi dichiarazione prima del match di domani sera che vedrà la sua Lazio in visita a Firenze.

Il mister Inzaghi ha rilasciato alcune dichiarazioni durante la conferenza stampa di oggi, tenutasi alla vigilia del match contro la Fiorentina. Ecco le sue parole: “Quella di domani è una gara importantissima. Servirà una partita da grande squadra, perché per noi è fondamentale per la classifica“. Importante il ritorno in rosa di Luiz Felipe; per il suo rientro è stato Wesley Hoedt a essere tolto dalla lista dei 25 giocatori. “Ora siamo più coperti al centro della difesa, ha dichiarato Inzaghi ai microfoni di Lazio Style Radio, “ho dovuto fare una scelta tecnica. Ringrazio Hoedt per la stagione che ha fatto, si è sempre allenato bene ed è sempre stato disponibile“.

Continua a leggere

Articoli più letti