Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO Formello – Giornata di prove tattiche. Assente Immobile

Pubblicato

il

Immobile
PUBBLICITA

LAZIO FORMELLO – Questa mattina, a 10 giorni dalla ripresa del campionato, la squadra si è ritrovata agli ordini di Inzaghi per sostenere l’allenamento odierno

LAZIO FORMELLO – Giornata all’insegna delle esercitazioni tattiche: Inzaghi ha ruotato i fratini per tenere il gruppo sulla corda. Marusic è stato provato su entrambe le corsie, prima a destra con Jony a sinistra, quindi sulla corsia mancina con Lazzari dalla parte opposta. Confermati i rientri di Vavro e Milinkovic, anche oggi regolarmente in gruppo. A Formello si rivede Silvio Proto: il portiere belga ha superato l’infortunio e oggi ha lavorato agli ordini del preparatore Grigioni. Aggregati, inoltre, Djavan Anderson e Raul Moro, che oggi si sono sottoposti al secondo tampone in 4 giorni. Protocolli differenziati, invece, per Lulic e Lukaku. Entrambi stanno seguendo i rispettivi percorsi di recupero ma non sono ancora pronti per sostenere l’intera seduta. Leiva e Cataldi hanno lavorato a parte. Per il brasiliano si tratta di una semplice gestione delle sue condizioni dopo l’operazione al ginocchio destro: tornerà presto in gruppo a pieno ritmo. Discorso analogo per Cataldi, che ieri ha lavorato in piscina e il cui rientro è previsto a breve. Alla seduta odierna non ha preso parte Ciro Immobile: probabile che gli sia stato risparmiato l’allenamento in ottica gestione atletica.


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti