Seguici sui Social



News

LAZIO Formello – Seduta di rifinitura: ottimismo su Cataldi

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA



LAZIO Formello – Oggi la squadra si è ritrovata agli ordini di Inzaghi per sostenere la seduta di rifinitura alla vigilia del match contro il Milan

LAZIO Formello – In vista del match di domani contro il Milan, migliorano le condizioni di Danilo Cataldi. Il classe ’94 ha sostenuto un provino in mattinata e proverà a stringere i denti domani all’Olimpico. Probabile dunque, alla luce dell’emergenza infortuni e complici le squalifiche di Caicedo e Immobile, un suo impiego dal 1′. Anche Lucas Leiva è stato testato questa mattina e per il brasiliano è arrivato l’ok in ottica convocazione. L’ex Liverpool partirà dalla panchina e potrebbe essere utilizzato a gara in corso. Con l’impiego di Cataldi, che completerà un reparto già composto da Parolo e Milinkovic, sarà dunque Luis Alberto a supportare Correa in avanti. Anche Lazzari non è al meglio: l’ex Spal proverà a stringere i denti contro i rossoneri, se non dovesse farcela spazio a Patric a destra con Bastos titolare nel terzetto difensivo.


Continua a leggere
Pubblicità

Focus

LA NOSTRA STORIA Tanti auguri a Gabriele Pin

Avatar

Pubblicato

il

Rubrica la nostra storia di Laziochannel

Gabriele Pin nasce a Vittorio Veneto (TV) il 21 gennaio 1962. Ruolo centrocampista. Nel corso della carriera ha ricoperto i ruoli di mediano e regista arretrato sistemato davanti alla difesa.

Cresciuto nelle giovanili della Juventus, esordisce in prima squadra nel campionato di Serie A 1979-1980. Dal 1981 viene ceduto in Serie C1 per acquisire esperienza. Gioca per una stagione nella Sanremese e per una nel Forlì. Quindi passa in comproprietà al Parma. Conquista la promozione in Serie B, categoria dove esordisce la stagione dopo. Nel 1985 rientra alla Juventus. Impiegato come alternativa a centrocampo disputa anche la partita di Coppa Intercontinentale e trova spazio nelle coppe europee.

Nel 1986 viene acquistato dalla Lazio. In maglia biancoceleste resta 6 stagioni. prima di passare al Parma. È uno dei giocatori che hanno salvato la Lazio dalla Serie C nel campionato 1986/87. Stagione caratterizzata dalla penalizzazione di nove punti. Durante la carriera colleziona anche una presenza nella Lega Nazionale Serie A. Smesso di giocare intraprende la carriera di allenatore. Allena, come secondo di Cesare Prandelli, nella Roma, nella Fiorentina e nella Nazionale Italiana. Da dicembre 2018 è viceallenatore del Genoa guidato da Cesare Prandelli.

LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti