Seguici sui Social

News

CALCIOMERCATO LAZIO James Rodriguez: “Voglio giocare e essere amato”

Pubblicato

il

CALCIOMERCATO LAZIO James Rodriguez
PUBBLICITA

CALCIOMERCATO LAZIO James Rodriguez – Dopo aver perso Silva, i biancocelesti, sono alla ricerca di un attaccante esperto e sarebbero intenzionati a valutare il colombiano

CALCIOMERCATO LAZIO James Rodriguez – Il colombiano è tornato al Real Madrid ma, vuole andarsene, ha deciso di cambiare definitavamente squadra cercando una nuova destinazione. La Lazio ci sta facendo un pensierino dopo aver visto sfumare David Silva.

Ecco le sue parole a Daniel Habif:

“Io so che posso giocare sempre, in qualsiasi momento, ma per altre persone, io non ho questa capacità e diventa molto frustante. Accetterei tutto ciò se non fossi un bravo calciatore, ma non è la verità, perché io voglio sempre vincere e giocare in ogni partita. Futuro? Vorrei sapere anche io dove andrò, bisognerà aspettare ci potrebbero volere un paio di giorni o alcune settimane prima di scoprirlo. L’unica cosa certa è che, voglio giocare e andrò dove sarà possibile, dove sono felici e dove mi sento amato da tutti”.

REAL MADRID

“Non mi hanno lasciato andare, mi hanno tenuto qui con loro e ho fatto una stagione pessima. Sarei andato dove avrei avuto più chance, qui ero già sicuro di non avere nessuna opportunità, Zidane, ormai aveva le sue idee. Peccato, avrei voluto lasciare ai tifosi il ricordo della mia bellissime annate con 36 assist e 42 gol”.

ESCLUSIVA LAZIO KUMBULLA NON è FINITA


Pubblicità

News

MOURINHO Di Canio la tocca piano: “E’ il peggio del peggio”

Pubblicato

il

Di Canio

MOURINHO Di Canio la tocca piano. Le dure parole dell’ex attaccante della Lazio in un audio pubblicato sui social.

MOURINHO Di Canio la tocca piano: “La Roma ha preso il peggio del peggio che c’è in questo momento. Capisco che a Roma abbiano bisogno di un nome, ma hanno preso un allenatore finito su tutte le linee. Lui è andato a cercare di prendersi il prima possibile una panchina con soldi, perchè sa di essere al terzo esonero in quattro anni. E’ stato cacciato da tutte le parti per incompatibilità, per carattere, mentre prima era molto bravo sotto questo aspetto. Adesso è stato esonerato dal Tottenham, anche per via dei risultati ottenuti, per non essere stato in grado di portare la squadra a livello in due anni, con tutto quello che hanno speso tra l’altro. Un disastro. Poi a Roma può darsi che si troverà anche bene. Adesso ci si aspetta chissà cosa, ma, ripeto, hanno preso il peggio del peggio, perchè adesso lui fa praticamente l’anti calcio. I giornalisti si divertiranno solo in qualche conferenza stampa, perchè lui fa polemica e casino e tutti gli daranno ragione. Mentre invece quando era all’Inter ci si incazzavano e gli faceva il teatrino. Ma lui è il peggio, soprattutto per ricostruire. E lo dico nonostante lui è sempre stato il mio preferito, anche più di Guardiola“.

Continua a leggere

Articoli più letti