Seguici sui Social

News

NAPOLI LAZIO Immobile: “Sono commosso. Dedico tutto alla mia famiglia”

Pubblicato

il

Immobile
PUBBLICITA

NAPOLI LAZIO Immobile – Al termine del match, il bomber biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Lsr e ha commentato l’annata della squadra e la conquista della Scarpa d’Oro

NAPOLI LAZIO Immobile: “Sono orgoglioso di quello che ho fatto. Mi rendo conto che se si crede nei propri sogni questi si realizzano. Ringrazio il mister e tutto lo staff per essermi sempre stati vicini. Un grazie anche alla squadra che mi ha aiutato a raggiungere questo obiettivo e naturalmente l’obiettivo Champions. Importantissimi sono stati anche i tifosi che ci hanno supportato giorno dopo giorno e la società che ha sempre creduto in me. Penso ai miei primi passi, sono partito dal basso e ora trovarmi qui a questo punto è motivo di grandissimo orgoglio. La dedica va naturalmente alla mia famiglia, mia moglie, i miei figli, i miei genitori e mio fratello. Sono commosso e felice”.


Focus

LA NOSTRA STORIA Il difensore centrale Denis Vavro

Pubblicato

il


LA NOSTRA STORIA Denis Vavro nasce a Partizánske, in Slovacchia, il 21 aprile 1996. Inizia a giocare nelle giovanili dello Žilina nel 2012 per arrivare fino alla prima squadra. Vince un Campionato e una Supercoppa nazionale.

Nell’estate 2017 Denis Vavro passa al Copenaghen e vi resta per due stagioni conquistando un titolo di Campione di Danimarca. La Lazio lo acquista nel luglio 2019 per circa 12 milioni di euro. Difensore centrale, è un marcatore molto forte nell’anticipo e nei contrasti. Eccelle nel colpo di testa grazie ai suoi m 1,93 (per 88 kg) di altezza. Non disdegna di spingersi all’attacco sui calci da fermo per sfruttare la sua elevazione. Pericoloso anche nei calci di punizione grazie a un tiro teso e preciso. Con la Lazio si è aggiudicato la Supercoppa Italiana 2019/20. Ha giocato con le nazionali del suo paese Under 17, Under 19 e Under 21 e maggiore.

SEGUICI SU TWITTER

Continua a leggere

Articoli più letti