Seguici sui Social

Articolo copertina

14 positivi nel Genoa – Spadafora sulla sospensione del campionato

PUBBLICITA

Pubblicato

il

spadafora-serie-a
PUBBLICITA

Dopo i casi di Perin e Schone, nella giornata di ieri in casa Genoa si sono registrati altri 14 positivi tra giocatori e staff

14 positivi nel Genoa – Si tratta di una situazione allarmante che naturalmente dà adito a una serie di possibilità. Tra le varie ipotesi circolate, anche quella dello stop della Serie A per due settimane. A tal proposito è intervenuto il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora: “Stop al campionato dopo i casi di positività del Genoa? Non credo, non siamo ancora in queste condizioni. Questa situazione mi preoccupa molto, adesso sentirò il presidente Dal Pino e il presidente Gravina“. Così Spadafora ai microfoni dei cronisti presenti all’ingresso a Montecitorio.


Articolo copertina

LAZIO TORINO – Orario, probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato

il

Lazio Torino

LAZIO TORINO – Archiviata la sconfitta contro il Bologna, i biancocelesti ospitano i granata all’Olimpico 

 

 

LAZIO TORINO – Archiviata la gara di Bologna, per gli uomini di Inzaghi è tempo di rituffarsi sul campionato. Il match dell’Olimpico, allo stato attuale, rimane in dubbio a causa dei numerosi casi di positività registrati tra le fila dei granata. Dopo il rinvio di Torino Sassuolo, gara prevista inizialmente per venerdì 26 febbraio, sarà ancora l’Asl piemontese ad avere l’ultima parola e, nell’eventualità, a dare il nullaosta per la partenza alla volta di Roma. Il match resta comunque in programma martedì 2 marzo all’Olimpico. La partita sarà trasmessa su Sky Sport Serie A (canale 202) e sarò visibile anche sulle piattaforme streaming Sky Go e Now Tv. Di seguito le probabili formazioni: 

  LAZIO BAYERN MONACO INZAGHI: "Abbiamo regalato 3 gol"

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Marusic, Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile
A disposizione:
Allenatore: Inzaghi

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Rodriguez; Vojvoda, Mandragora, Rincon, Lukic, Ansaldi; Verdi, Zaza
A disposizione:
Allenatore: Nicola

Continua a leggere