Seguici sui Social

Ultime Notizie

Sorteggio Champions League, il commento di Tare: “La Lazio se la può giocare, servirà cattiveria”

Avatar

Pubblicato

il

Lazio Tare
PUBBLICITA

Il direttore sportivo ha così commentato il sorteggio degli incontri previsti per la

E’ stato comunicato ieri da Ginevra l’esito del sorteggio per la prossima . La Lazio dovrà affrontare il Borussia Dortmund, lo Zenit San Pietroburgo e il Bruges. “Come impressione il girone è molto buono. La nostra squadra se la può giocare con tutte e tre. Bisogna comunque dire che sono club esperti in Champions League. Servirà cattiveria. Lo abbiamo visto con l’Atalanta, il livello è alto, le squadre sono difficili da affrontare. Serve responsabilità anche nel sapere di rappresentare la e la maglia con orgoglio, è una competizione che ci piace”.

I commenti sulle squadre avversarie

Il direttore sportivo ha poi dato una serie di pareri tecnici sulle tre squadre. “Lo Zenit è la classica squadra russa: fisica, con qualche individualità. Sono esperti in Champions, per noi sarà un avversario da battere”. Anche il Bruges è ormai un a squadra veterana della Champions: “Squadra che gioca un calcio piacevole, aggressivo. Partecipano ogni anno alla Champions, diranno la loro in questo girone”. Tare si è poi espresso sul Borussia Dortmund: “E’ una squadra con esperienza. Ultimamente hanno cambiato allenatore, è una nuova era per loro. Giocano un calcio offensivo, dando spettacolo”.

L’incitamento a fare “ di squadra”

Questa è una esperienza unica anche per la crescita della squadra. Bisogna affrontarla con serenità ed entusiasmo, ci può dare tanto. Quando c’è un gruppo unito, una fisionomia di gioco chiara ed identità, si può andare avanti in Champions. Ora bisogna sfruttare al meglio la sosta per iniziare a lavorare con il gruppo completo. Ci dobbiamo ritrovare tutti insieme”. Questi i commenti di Tare ai microfoni di Lazio Style Radio.


Pubblicità

Ultime Notizie

Ritiro della Lazio, luogo e date

A 2 mesi dall’inizio del campionato, è tempo di preparazione, Sarri e la società hanno scelto luogo e date per il ritiro della Lazio

Avatar

Pubblicato

il


A 2 mesi dall’inizio del campionato, è di preparazione, Sarri e la società hanno scelto luogo e date per il ritiro della

Scelto l’allenatore ed il suo staff è tempo di organizzarsi per il ritiro della Lazio. Se con l’arrivo di Sarri si stava pensando di cambiare luogo, anche per quest’anno non sarà così. Il luogo è quindi confermato e il ritiro della Lazio si svolgerà ad Auronzo di Cadore.

auronzo

Il piccolo comune veneto circondato dalle splendide Dolomiti. Si è optato quindi nuovamente per la montagna viste le sue grandi “abilità” benefiche, la più importante sicuramente l’aumento del metabolismo aerobico. Ovvero aumentare la capacità di utilizzo dell’ossigeno. D’altronde più ossigeno trasporti ai muscoli e maggiore sarà la prestazione atletica. Scelto il luogo, secondo nostre , le date del ritiro della Lazio dovrebbero essere le seguenti : 11 Luglio-28 Luglio.

HIGUAIN ALLA LAZIO?

Continua a leggere

Ultime Notizie

Lotito punzecchia Inzaghi e poi lancia la bomba : “Voglio acquisire lo Stadio Flaminio”

Dopo il colpo Sarri e aver punzecchiato l’ex Inzaghi, ecco l’idea nuovo stadio. Il Presidente della Lazio Lotito pensa in grande e vorrebbe acquisire il decadente Stadio Flaminio

Avatar

Pubblicato

il


Dopo il colpo Sarri e aver punzecchiato l’ex Inzaghi, ecco l’idea nuovo stadio. Il Presidente della Lazio Lotito pensa in grande e vorrebbe acquisire il decadente Stadio Flaminio

Inizia l’era Sarri ed il mondo è più euforico che mai. Anche il Presidente Lotito che è più attivo che mai, ora anche sul fronte stadio. Durante la premiazione in Campidoglio della selezione femminile per aver vinto il cadetto. Lotito ha potuto parlare con la Sindaca Raggi ed i giornalisti. Lotito euforico per il nuovo mister, ha punzecchiato il suo ex Inzaghi. “Per me gli accordi si fanno anche con una sola stretta di mano, per altri no”. Ha poi mostrato il suo interesse per la questione stadio, dove ha detto di voler trattare con la Sindaca per acquisire lo Stadio Flaminio. Secondo il Patron non è una situazione semplice, visto che lo stadio decadente da anni non dispone di parcheggi e soprattutto non rispetta le normative Uefa. Ma si è reso disponibile per aiutare a far crescere Roma e la sua Lazio.

Stadio Flaminio di Roma
Stadio Flaminio nel suo splendore

SARRI E’ IL NUOVO ALLENATORE DELLA LAZIO

Continua a leggere

Ultime Notizie

ULTIM’ORA LAZIO SARRI I dettagli del contratto offerto da Lotito

Lotito mette sul piatto più di 3 milioni per convincere Sarri

Avatar

Pubblicato

il

Lotito

Sarri sempre più vicini. Arrivano le prime notizie e rumors sui dettagli delle cifre proproste al tecnico toscano

Week end sempre più casa biancoceleste e non per via delle alte . Lazio Sarri entra ne vivo e arrivano i primi rumors sul contratto offerto all’ex tecnico di Napoli, Chlesea e Juventus. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, il patron biancoceleste avrebbe proposto poco più di 3 milioni l’anno comprensivi di . Mentre si rioncorrono le voci tra conferme e smentite, il braccio di ferro tra le parti continua.

3 MILIONI DI BASE, TARE SARRI COLLOQUIO

Lazio Tare
Tare mediatore tra Lotito e Sarri

Sarà Igli Tare con ogni probabilità ad essere l’ago della bilancia di questa lunga ed estenuante trattativa. Il ds laziale è a colloquio con mistre Sarri per convincerlo ad accettare la proposta di 3 milioni a stagione più bonus al raggiungimento di determinati obiettivi. La strada sembra essere tracciata e in discesa, ma tutto potrà essere considerato finito solamente a firme avvenute. La storia, triste, con Inzaghi insegna.

IL GIORNALISTA PETRI ATTACCA SARRI E LA LAZIO: “UN COMUNISTA NON PUO’ ALLENARLA”

Continua a leggere

Articoli più letti