Seguici sui Social



Ultime Notizie

Conferenza stampa Crotone-Lazio, Inzaghi: “Vincere ci farebbe ripartire col piede giusto”

Avatar

Pubblicato

il

inzaghi
PUBBLICITA



Mister rimanda a domani lo scioglimento dei dubbi sulla presenza in campo di alcuni giocatori chiave

Mancano 24 ore al match che vedrà schierate e Crotone. Il mister Inzaghi durante la conferenza stampa di oggi da ha lasciato ancora in forse alcune situazioni relative ai vari giocatori da schierare.  “Immobile ieri l’ho visto bene, domani valuterò insieme ai nazionali, tornati ieri in discrete condizioni”.  Per quanto riguarda Luis Alberto, Inzaghi non si è mostrato eccessivamente severo. “Sa di aver sbagliato e verrà giustamente multato dalla Società, ma ha lavorato bene. Anche nel suo caso, deciderò domani mattina. Ci aspettano partite importanti da qui fino a Natale, tra Serie A e Champions League. Stiamo finalmente recuperando qualcuno, Strakosha e Luiz Felipe sono sulla via del recupero ma non partiranno per Crotone. All’appello poi mancheranno Lulic e Milinkovic, e anche Escalante avrà ancora bisogno di qualche giorno. La positività di Milinkovic suscita qualche malcontento, ma tanti miei colleghi purtroppo sono nella nostra stessa situazione. Sergej ci mancherà, però è asintomatico e spero che possa tornare il prima possibile. Caicedo l’ho visto bene, come tutti i suoi compagni, ha lavorato bene e domani deciderò se schierarlo”.

I commenti sugli avversari e sul mister Stroppa

Sulla squadra da affrontare domani e sul suo mister Inzaghi spende buone parole: “Il Crotone gioca bene, ha una propria identità, sarà difficile da affrontare. Martedì avremo lo Zenit ma adesso siamo focalizzati solo sui calabresi. Stroppa? Ci siamo rivisti in un paio di circostanze, lo rivedrò con piacere perché è stato un personaggio importante per me, mi ha aiutato molto durante il mio primo anno in Serie A. Gli farò personalmente i complimenti per quanto ha fatto l’anno passato. Vincere domani sarebbe fondamentale, ci permetterebbe di ripartire col piede giusto”, ha concluso l’allenatore biancoceleste.


Continua a leggere
Pubblicità

Ultime Notizie

Lazzari: “Il derby la mia miglior partita alla Lazio”

Avatar

Pubblicato

il

Le parole di entusiasmo dell’esterno biancoceleste dopo la brillante performance del derby


Manuel Lazzari è entusiasta della sua performance durante il derby della Capitale di venerdì scorso, dove ha fornito due assist decisivi al gol. Il giocatore ha infatti dichiarato: “Contro la Roma è stata la mia miglior partita da quando sono alla . Tutta la squadra ha giocato un grande derby, è stata una vittoria netta. Siamo contenti e questo successo ci darà una grande spinta“, ha dichiarato oggi ai microfoni di Lazio Style Radio. “Il derby ha dimostrato che la Lazio c’è ed è viva. Non molleremo“. L’esterno biancoceleste ha poi portato il discorso su come ha vissuto l’inserimento nella squadra. “Lo scorso anno ho fatto fatica ad ambientarmi, ho pensato di non essere all’altezza. Rispetto all’anno scorso però sono cresciuto molto mentalmente, la Lazio è una squadra incredibile e le aspettative su di me sono sempre state alte. Quest’anno sono più libero di testa e mi sento meglio fisicamente“. Sugli obiettivi futuri Lazzari non ha dubbi: “Devo credere di più nelle mie qualità sotto porta. Essendo esterno preferisco passare il pallone, non mi viene in mente di calciare: devo lavorare su questo punto di vista”. Altro sogno è quello di essere convocato in Nazionale: L’azzurro è un sogno. Tutti vogliono far parte di quel gruppo. Voglio continuare ad offrire ottime prove con la Lazio in modo da guadagnarmi la chiamata“.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti