Seguici sui Social



News

CROTONE LAZIO Inzaghi: “Rinnovo? Sono qui da 21 anni, sì sa cosa sia la Lazio per me””

Avatar

Pubblicato

il

PUBBLICITA



non sbaglia la partita nonostante il campo abbia impedito una gara di qualità. La Lazio s’impone 0-2 con le reti di Immobile e Correa

CROTONE LAZIO Inzaghi parla così ai microfoni di Sky dopo la vittoria:Ciro è stato bravissimo, è un leader e ha fatto un gol importantissimo oltre che bellissimo. Abbiamo vinto una partita difficilissima contro una squadra che secondo me sta giocando ottime gare. Acerbi sta avendo da 3 anni a questa parte un rendimento eccezionale, lui è titolare della Nazionale che si cura nei minimi particolari e sta meritando queste prestazioni con la Lazio e con l’Italia, si merita questo e altro per tutta la dedizione e impegno che mette in questo sport. Le nostre problematiche sono state per via del Covid e infortuni prima della sosta, ora stanno rientrando tutti. Oggi ho sostituito Parolo e Fares perché erano entrambi ammoniti, avevamo la partita in mano e mi sarebbe dispiaciuto giocarla in 10 nonostante siano stati bravissimi. In panchina avevamo Escalante, Muriqi, a casa poi giocatori importanti come Luiz Felipe e Strakosha che è il titolare, anche se Reina lo sta sostituendo benissimo”.

RINNOVO E LUIS ALBERTO

“Immobile sta facendo grandissime prestazioni e numeri, oggi con Correa hanno fatto grandissime cose, sono contento per lui perché ha fatto con in Campionato e ci sta dando una grandissima mano. Non bisogna dimenticare che è arrivato venerdì dopo 7 ore di fuso orario e aver viaggiato per 2 giorni. Muriqi si sta inserendo nel migliore dei modi, anche Caicedo ci sta aiutando tantissimo. Se ne sono dette tante sul rinnovo, io sono qui da 21 anni, sto benissimo e con Lotito ho un rapporto bello, io, lui, Tare, Peruzzi e De Martino siamo sempre in un’unica direzione. Ci saranno delle trattative e vedremo il da farsi ma tutti sanno che cosa rappresenta la Lazio per me. Con Luis Alberto ho parlato e sa di aver sbagliato, la società come giusto che sia lo multerà, ma io avevo l’obbligo di metterlo in campo nelle migliori condizioni, ha un talento straordinario e non deve sprecarlo con le chiacchiere fuori”.

 

LAZIO Tare: “Luis Alberto ha mancato di rispetto al club. Che non si ripeta più”

PAGELLE CROTONE LAZIO 0-3 Ciro e Correa in “Sing in the rain”


Continua a leggere
Pubblicità

News

Lazio Parma (C.I.): probabili formazioni, orario e dove vederla

Avatar

Pubblicato

il

Parma – Archiviato il derby, vinto per 3-0 con la doppietta di Luis Alberto e il gol di Immobile, è tempo di tuffarsi nella Coppa Italia

Lazio Parma – Magic moment in casa biancoceleste: le 3 vittorie consecutive in campionato, l’ultima delle quali il derby contro la Roma, hanno conferito entusiasmo alla squadra e all’ambiente. La Champions è di nuovo alla portata e la consapevolezza del gruppo nei propri mezzi cresce di giorno in giorno. La prossima giornata di Serie A vedrà impegnata la Lazio nel match casalingo contro il Sassuolo, in programma domenica alle 18.00. Nel mezzo i biancocelesti affronteranno il Parma, sempre all’Olimpico, nella gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. La sfida contro gli emiliani, battuti in campionato appena 8 giorni fa al Tardini, si disputerà giovedì 21 gennaio alle 21.15 e verrà trasmessa su Rai 2.  Di seguito le probabili formazioni:

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Parolo, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Muriqi, Caicedo. All.  S.

Parma (4-3-3): Colombi; Busi, Dierckx, Iacoponi, Ricci; Hernani, Cyprien, Sohm; Brunetta, Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti