Seguici sui Social

Esclusiva

PUBBLICITA

Esclusiva – Massimo Barchiesi di Radio RAI: “Reina dà maggiori garanzie…”

Avatar

Pubblicato

il

Barchiesi

Esclusiva – Laziochannel ha intervistato il giornalista di Radio RAI Massimo Barchiesi che ieri ha commentato la Gara Lazio-Udinese dall’Olimpico

Dopo la sonora sconfitta di ieri in casa Lazio è il momento dei commenti. Per questo la nostra redazione ha intervistato in esclusiva una delle voci di “Tutto il calcio minuto per minuto”, Massimo Barchiesi, che ha commentato in diretta la gara di ieri all’Olimpico.

LC: Massimo ciao, come va? Riguardo alla partita di ieri, è stata una sconfitta imprevista, che non ti aspetti. Più colpa della Lazio o merito dell’Udinese?

MB: Si, sconfitta inaspettata che frena bruscamente il percorso di crescita della Lazio in campionato. L’Udinese ha giocato sicuramente un’ottima partita e ha meritato di vincere. Però all’origine di questo risultato c’è stata la brutta prestazione della Lazio, che ha ricordato, e di molto, quella del Genova contro la Sampdoria. E guarda caso anche quella partita si è giocata a tre giorni dalla sfida col Borussia Dortmund, che la Lazio vinse poi giocando la migliore partita dall’inizio della stagione. Quindi, nella testa dei giocatori, evidentemente era più che mai presente il Dortmund anche in questa occasione. Ma non deve passare come alibi…

LC: Secondo te non è stato forse esagerato lasciare in contemporanea Milinkovic e Leiva in panchina?

MB: A giochi fatti forse si, perché capisco pure Inzaghi che ha cercato di gestire Leiva per poi schierarlo all’inizio ripresa al posto di uno spento Cataldi. Milinkovic si sapeva che non avrebbe giocato, perché aveva pochi allenamenti sulle gambe dopo il Covid, e l’intento di Inzaghi, giustamente, è quello di portarlo in forma in vista della gara col Borussia.

LC: Capitolo Strakosha. Anche se non ha responsabilità particolari sulle reti, se non forse sulla terza, non era più giusto schierare Reina fra i pali?

MB: Quello del portiere è un discorso delicato. Conosciamo l’esperienza di Reina e la sua importanza come figura carismatica nello spogliatoio. Dimenticarsi completamente di Strakosha sarebbe stato un errore, dopo le ottime prestazioni di Reina. Accusarlo della sconfitta è ingeneroso. Certo, Reina dà maggiori garanzie. Sarà il tempo a stabilire chi sarà il portiere titolare. E dopo tanti e tanti anni la Lazio quest’anno ne ha due…

LC: Capitolo Luis Alberto. L’opaca prestazione dello spagnolo può essere frutto delle dichiarazioni sui pagamenti in ritardo e della conseguente assenza di Peruzzi che si è schierato dalla parte del giocatore?

MB: No, anche perché a Crotone e contro lo Zenit aveva giocato bene. Ha sbagliato partita come l’ha sbagliata tutta la squadra. Poi è chiaro che l’occhio ricade soprattutto sui big se le cose non vanno bene e, andando nel particolare, quando non gira Luis Alberto, non gira la Lazio.


Pubblicità

News

Luca Toni Lazio, contatto. Prenderà lui il posto di Matri?

Luca Toni Lazio contatto. Sarà l’ex bomber azzurro a prendere il posto di Matri nella società biancoceleste?

Avatar

Pubblicato

il

Luca Toni visto a Formello
<

Luca Toni Lazio contatto! L’ex attaccante della nazionale italiana potrebbe diventare il nuovo collaboratore della società biancoceleste.

Dopo l’addio di Matri, potrebbe essere Luca Toni il nuovo collaboratore di Igli Tare. I due hanno avuto diversi incontri nel centro sportivo di Formello e chissà se, oltre il rapporto di amicizia che li lega, si sia parlato anche di lavoro. D’altronde fra i due la stima non manca e in virtù dell’addio di Matri, tutto lascia pensare che Toni, potrebbe diventare il nuovo collaboratore di Igli Tare. Si conoscono dai tempi di Brescia, quando entrambi militavano nella stessa squadra.

Luca Toni visto a Formello
Luca Toni e Igli Tare ai tempi del Brescia

Luca Toni Lazio

Visto a Formello (con tanto di foto) L’indiscrezione potrebbe celare un’importante novità per la Lazio. Potrebbe essere anche soltanto una visita di cortesia all’amico Tare, visto che Toni sta a Roma anche per gli impegni professionali con la Rai, ma le lunghe chiaccherate con il ds albanese sono state diverse e distribuite su più giorni.

Dopo Alessandro Matri, che lo scorso settembre era diventato collaboratore del direttore sportivo, anche per Toni ci sarà una collaborazione con la Lazio, oppure i due si sono visti più volte nel quartier generale biancazzurro per parlare di qualche operazione di mercato?

Continua a leggere

Esclusiva

Lazio maglia verde – Per la prima volta nella storia, la divisa non sarà celeste?

Lazio maglia verde. La notizia che sta circolando è una bomba. La Lazio abbandonerà la solita casacca biancoceleste?

Avatar

Pubblicato

il

Lazio maglia verde
<

Lazio maglia verde, sarà mai possibile?

La Lazio in maglia verde per la prossima stagione? La prima divisa da gioco non sarà più celeste? Se lo chiedono già in molti.

A quanto pare la notizia che è uscita nelle ultime ore, è che la prima maglia della Lazio per la prossima stagione, non sarà più celeste ma di color verde. Una notizia bomba se venisse confermata. Ancora qualche ora e sapremo davvero se, Lazio e Macron, proporranno questa storica novità.

Se così fosse, la Lazio giocherà per la prima volta nella sua lunga storia, con la prima maglia color verde. Una notizia che non è ufficiale. Sarà soltanto un’operazione di marketing per aumentare l’attesa verso la presentazione della prima maglia in programma per il 5 luglio? Intanto Lulic se ne va con un pizzico di rammarico…

Continua a leggere

Primo Piano

Lazio Flaminio, tecnici di Lotito impegnati nei sopralluoghi (VIDEO)

Lazio Flaminio, spunta un video dove dei tecnici stanno facendo i primi sopralluoghi

Avatar

Pubblicato

il

20210624 083137
<

Lazio Flaminio, spunta un video dove dei tecnici stanno facendo i primi sopralluoghi

Lazio Flaminio, da sogno a quasi realtà. Come riferisce “La Cronaca di Roma“dopo gli aggiornamenti posti da Diario e dal comune di Roma, la vicenda Lazio Flaminio si fa più intrigante. Un progetto da 80 milioni che fa sognare il tifo biancoceleste. Nella giornata di ieri è poi spuntato un video dove dei tecnici probabilmente mandati da Lotito come riporta il quotidiano La Repubblica hanno iniziato con i primi sopralluoghi.

SOPRALLUOGO

CALCIOMERCATO, DOPPIO COLPO BRASILIANO ?

Continua a leggere

Articoli più letti