Seguici sui Social



News

Lazio la Champions ti ha reso più ricca: 7.2 milioni in più

Avatar

Pubblicato

il

Champions Lazio qualificazione
PUBBLICITA



Lazio la Champions ti ha reso più ricca – Il cammino europeo della squadra di Inzaghi, dovrebbe continuare anche dopo i gironi ma, ecco quanto hanno guadagnato sinora

Lazio la Champions  ti ha reso più ricca – Sono state già giocate 5 partite del girone di Champions e come sappiamo, ogni gara fa guadagnare dei soldi alla società in base alle vittorie, pareggi o sconfitte. Per Lotito e i biancocelesti, questo è un ottimo palcoscenico non solo per mettersi in mostra con le grandi squadre europee ma anche per portare a casa dei soldi importanti. Ma quanto ha incassato la Lazio fino a questo momento? Prima di tutto ogni vittoria comporta 2.7 milioni alla società, il pareggio 900.000 mila euro, mentre per la sconfitta non si riceve nulla. Quindi, fino a questo momento, la Lazio dalle partecipazione Champions, ha guadagnato ben  7.2 milioni, senza considerare i 15 di partecipazione per i gironi. Qualora dovesse superare questa fase, per l’entrata agli ottavi l’Uefa darebbe altri 9 milioni. Diventerebbe un bottino importante per la Lazio.

LA NOSTRA STORIA – Il “Mancio”: Roberto Mancini tra classe ed eleganza

LAZIO Riccardo Cucchi parla di Maradona e del loro incontro


Continua a leggere
Pubblicità

News

EURO2021 Gare a Roma a rischio a causa del Covid

Avatar

Pubblicato

il

EURO2021 Gare a Roma a rischio a causa del Covid: il piano dell’UEFA.

EURO2021 Gare a Roma a rischio a causa del Covid. Proprio la pandemia, come noto, ha costretto gli organizzatori a posticipare la manifestazione dal 2020 al 2021. Nei progetti, avrebbe dovuto essere un torneo ‘itinerante’, da disputarsi in ben 12 città. La corsa della malattia però non si ferma: in alcuni paesi la situazione è molto critica e ciò potrebbe incidere non poco sui viaggi che si dovrebbero effettuare per giocare le partite. L’Uefa sta dunque riflettendo per capire come muoversi e agire. Tra le proposte – riporta ‘Repubblica’ – quella di ‘tagliare’ alcune delle città coinvolte. Tra esse anche la Capitale, soprattutto se l’Olimpico dovesse continuare, come ora, a restare chiuso al pubblico. Questa non è però l’unica soluzione in campo: al vaglio infatti c’è anche la possibilità di giocare l’Europeo in un solo paese. Il dilemma si protrarrà fino a marzo, quando dovrebbe arrivare la decisione definitiva. Roma aspetta. E spera.

Continua a leggere
Pubblicità
Pubblicità
Novcom Agenzia

Articoli più letti