Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO Lotito: “Anche Tare positivo. Immobile? Stava meglio di prima”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lotito
PUBBLICITA

Il presidente della Lazio Lotito è intervenuto sul ‘caos tamponi’, da giorni argomento principe in casa biancoceleste, ma non solo…

LAZIO Lotito:Ci stanno facendo il gioco delle tre carte. Positivo vuol dire contagioso, no? I batteri ci sono anche nella vagina delle donne, ma mica sono tutti patogeni“. “Anche Tare è positivo – prosegue il patron – Oggi però nessuno ti dice se contagia oppure no. I risultati dei test vengono interpretati in maniera aleatoria. Immobile, ad esempio, è stato valutato dal medico, che gli ha rifatto l’idoneità sportiva e la capacità polmonare a riposo e sotto sforzo. Ne è uscito che stava meglio di prima“.

Sullo scontro con il patron del Torino Cairo: “Mi odia a morte da quando ha perso contro di me e per questo si serve dei suoi giornali per attaccarmi. Il problema è che perde sempre, tanto è vero che è ultimo in classifica. L’Uefa? Un altro giocatore positivo ai loro test è andato a farsi un tampone per conto suo ed è risultato negativo“.

  LAZIO BAYERN Che nessuno molli di un centimetro...

Sulla scelta del Futura Diagnostica di Avellino per processare i tamponi della squadra: “All’inizio avevo pensato allo Spallanzani e al campus biomedico. Ma si immagina la gente in fila e noi che passiamo avanti? Non volevo si pensasse che i calciatori avessero una corsia preferenziale rispetto agli altri cittadini“.


Articolo copertina

Lazio, seduta di scarico: possibili novità in vista del Bologna

Pubblicato

il

Oggi la Lazio si è ritrovata a Formello per la seduta di scarico all’indomani del Bayern Monaco

In campo i giocatori non impiegati nella serata di ieri contro il Bayern o entrati a gara in corso. Presente anche Musacchio che, pur essendo partito da titolare, è stato sostituito dopo appena mezz’ora di gara. Alla seduta di scarico hanno preso parte, oltre al difensore argentino, Hoedt, Parolo, Armini, Akpa Akpro, Cataldi, Fares, Pereira, Caicedo, Muriqi. Aggregati anche Minala e Djavan Anderson nell’allenamento odierno, seppur fuori dalla lista Champions. Da domani si inizierà a preparare la sfida contro il Bologna, in programma sabato all’Olimpico. Probabili novità di formazione contro i rossoblu: oltre all’assenza di Escalante per squalifica, Inzaghi potrebbe decidere di far rifiatare qualcuno in vista dei successivi impegni ravvicinati contro Torino e Juve.

Continua a leggere