Seguici sui Social
PUBBLICITA

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


Articolo copertina

LAZIO Lotito: “Anche Tare positivo. Immobile? Stava meglio di prima”

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Il presidente della è intervenuto sul ‘caos ’, da giorni argomento principe in casa biancoceleste, ma non solo…

LAZIO Lotito:Ci stanno facendo il gioco delle tre carte. Positivo vuol dire contagioso, no? I batteri ci sono anche nella vagina delle donne, ma mica sono tutti patogeni“. “Anche è positivo – prosegue il patron – Oggi però nessuno ti dice se contagia oppure no. I risultati dei test vengono interpretati in maniera aleatoria. , ad esempio, è stato valutato dal medico, che gli ha rifatto l’idoneità sportiva e la capacità polmonare a riposo e sotto sforzo. Ne è uscito che stava meglio di prima“.

Sullo scontro con il patron del Torino : “Mi odia a morte da quando ha perso contro di me e per questo si serve dei suoi giornali per attaccarmi. Il problema è che perde sempre, tanto è vero che è ultimo in classifica. L’? Un altro giocatore positivo ai loro test è andato a farsi un tampone per conto suo ed è risultato negativo“.

Sulla scelta del di Avellino per processare i tamponi della squadra: “All’inizio avevo pensato allo Spallanzani e al campus biomedico. Ma si immagina la gente in fila e noi che passiamo avanti? Non volevo si pensasse che i calciatori avessero una corsia preferenziale rispetto agli altri cittadini“.

Continua a leggere
Pubblicità

Articolo copertina

LAZIO UDINESE Inzaghi: “Sconfitta che brucia ma meritata. Ora testa al Borussia”

Pubblicato

il



UDINESE Inzaghi – Al termine del match dell’Olimpico, il tecnico biancoceleste ha commentato l’1-3 finale contro i friulani

LAZIO UDINESE Inzaghi: “Una sconfitta che brucia. Abbiamo perso meritatamente, siamo stati presuntuosi e poco umili e abbiamo pagato questo atteggiamento. Loro hanno fatto un’ottima partita e hanno legittimato la vittoria. Abbiamo commesso tanti errori, è stata una partita storta e siamo molto delusi. Possono capitare giornate del genere ma non bisogna buttarsi giù. Avevamo speso tante energie in Champions e oggi si è visto. Mercoledì ci attende un’altra partita importante, a Dortmund, e cercheremo subito di rifarci con una grande prestazione. Milinkovic? L’avrei fatto giocare volentieri ma abbiamo valutato di non rischiarlo, deve ancora tornare al meglio e sono convinto che potrà esserci molto utile in futuro”. Così Simone Inzaghi ai microfoni di Dazn.

Continua a leggere

Articoli più letti