Seguici sui Social

News

Tamponi Lazio – Zazzaroni ci va cauto: “Aspettiamo”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Ivan Zazzaroni sul caso tamponi Lazio.

La questione dei tamponi della Lazio è stata affrontata quest’oggi da Ivan Zazzaroni, intervistato su radiosei. Queste le sue parole. “Che idea mi son fatto? Dopo aver visto Vida della Croazia, penso che siamo in uno stato confusionale totale. C’è un protocollo, ma tutto è talmente interpretabile e adattabile che noi stessi non sappiamo dove mettere le mani. Io nei giorni scorsi ho parlato con Taccone che trasmetteva una sicurezza a prova di bomba e anche oggi lo fa ed immagino che lo stesso riguardi la Lazio”. Sul fatto che ci siano due inchieste: “Noi non siamo né colpevolisti, né innocentisti: siamo garantisti, anche perché brutte figure non vogliamo farne”, ha detto, “A Lotito si può dire tutto, ma l’unica cosa che non si può dire è che sia uno stupido. Secondariamente, so che lui è molto vicino allo Spallanzani. Possibile che vada a rischiare una cosa del genere?”. Zazzaroni ha sottolineato: “Aspettiamo, vediamo di capire, con Pulcini abbiamo parlato tutti e a me non piacciono gli sputtanamenti”.


News

A.M.A.M.I. – Acerbi: “La violenza contro le donne è inaccettabile”

Pubblicato

il

Acerbi

A margine della conferenza di presentazione dell’iniziativa A.M.A.M.I è intervenuto anche Francesco Acerbi

Francesco Acerbi a margine della presentazione dell’evento A.M.A.M.I.

Le parole del difensore biancoceleste: “La violenza contro le donne è inaccettabile, questi atti devono essere condannati come un omicidio. La musica e lo sport si conciliano bene, hanno una grande spinta emotiva, fanno bene alla mente ed alla salute fisica. È necessario denunciare ogni tipo di violenza, perché le persone che commettono questi atti non miglioreranno mai. È necessario condannare ogni tipo di violenza contro le donne”.

Continua a leggere