Seguici sui Social

News

ZENIT LAZIO Le probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Lazio
PUBBLICITA

ZENIT LAZIO Le probabili formazioni – Inzaghi dovrà valutare bene le scelte, la trasferta sarà lunga e la partita sarà quasi decisiva

ZENIT LAZIO Le probabili formazioni – Tanti dubbi in casa Lazio, dopo aver chiuso la partita di ieri con una grande vittoria per 3-4, dovrà rimescolare le carte. La vittoria è stata straordinaria ma la rimonta, è costata molte energie e questo peserà sul match di mercoledì. Bisognerà partire per la Russia, la trasferta è molto insidiosa, in questo periodo lì fa freddo e i calciatori non sono abituati a quel tipo di clima. Al rientro poi, la Lazio dovrà affrontare la Juve e se vorrà provare a lottare per le prime posizioni, non può permettersi una sconfitta pesante contro la pretendente allo scudetto. Per questo Inzaghi valuterà bene le sue scelte, se riuscirà ad avere tutti a disposizione, potrà schierare chi meglio crede, ma tutto dipenderà dal nuovo giro di tamponi della Uefa. Tra i pali ritornerà Strakosha. La partita si giocherà mercoledì alle ore 18.55 e sarà possibile seguirla tramite la piattaforma di Sky sul canale 201 o 252 e sul digitale 472 a pagamento. Sarà possibile seguire la partita anche attraverso l’applicazione Sky Go.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ZENIT 433 – Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Douglas Santos; Wendel, Barrios, Erokhin, Kuzyaev, Dzyuba, Driussi

LAZIO 352 – Strakosha; Patric,Luiz Felipe,Acerbi; Marusic; Milinkovic, Leiva, Akpa Akpro, Fares; Immobile, Caicedo. All. Inzaghi.

TORINO LAZIO GIAMPAOLO: “Sono incazzato, perdere così è follia”

 

La zona Caicedo, dal 92imo in poi, ci pensa lui. Inzaghi se lo coccola


News

Biasin ironizza su Musacchio, ma vede gli ottavi dal divano

Pubblicato

il

L’ errore di Musacchio è costato caro alla Lazio e sui social spopolano i meme. Ma anche tweet di giornalisti come quello di Biasin

Fabrizio Biasin giornalista e tifoso dell’Inter è noto su Twitter per i suoi tweet taglienti, ironici che dividono gli utenti e i tifosi. Questa volta la sua vittima è stato il difensore della Lazio Musacchio. Il biancoceleste ha dato il via al poker bavarese con uno sciagurato retropassaggio. Biasin ha così commentato su Twitter: “C’e solo una cosa più anomala di Ibra a Sanremo: Musacchio in Champions League“. Non si sono fatti attendere i commenti dei tifosi laziali, contrariati da questa presa in giro. ma gli stessi tifosi hanno anche fatto presente al giornalista come la sua Inter non si fosse qualificata agli ottavi di finale di Champions e neanche in Europa League. Però dal divano comodo di casa si ironizza chi è tra le 16 migliori d’Europa… Strana la vita, strano il calcio.

LEGGI LE DURE PAROLE DI UN EX CALCIATORE CHE SMINUISCE IL VALORE DELLA LAZIO

Continua a leggere