Seguici sui Social
PUBBLICITA

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


News

ZENIT LAZIO Le probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Le probabili formazioni – Inzaghi dovrà valutare bene le scelte, la trasferta sarà lunga e la partita sarà quasi decisiva

ZENIT LAZIO Le probabili formazioni – Tanti dubbi in casa Lazio, dopo aver chiuso la partita di ieri con una grande vittoria per 3-4, dovrà rimescolare le carte. La vittoria è stata straordinaria ma la rimonta, è costata molte energie e questo peserà sul match di mercoledì. Bisognerà partire per la Russia, la trasferta è molto insidiosa, in questo periodo lì fa freddo e i calciatori non sono abituati a quel tipo di clima. Al rientro poi, la Lazio dovrà affrontare la Juve e se vorrà provare a lottare per le prime posizioni, non può permettersi una sconfitta pesante contro la pretendente allo scudetto. Per questo Inzaghi valuterà bene le sue scelte, se riuscirà ad avere tutti a disposizione, potrà schierare chi meglio crede, ma tutto dipenderà dal nuovo giro di tamponi della Uefa. Tra i pali ritornerà Strakosha. La partita si giocherà mercoledì alle ore 18.55 e sarà possibile seguirla tramite la piattaforma di Sky sul canale 201 o 252 e sul digitale 472 a pagamento. Sarà possibile seguire la partita anche attraverso l’applicazione Sky Go.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ZENIT 433 – Kerzhakov; Karavaev, Lovren, Rakitskiy, Douglas Santos; Wendel, Barrios, Erokhin, Kuzyaev, Dzyuba, Driussi

LAZIO 352 – Strakosha; Patric,Luiz Felipe,Acerbi; Marusic; Milinkovic, Leiva, Akpa Akpro, Fares; Immobile, Caicedo. All. Inzaghi.

TORINO LAZIO GIAMPAOLO: “Sono incazzato, perdere così è follia”

 

La zona Caicedo, dal 92imo in poi, ci pensa lui. Inzaghi se lo coccola

Continua a leggere
Pubblicità

News

LAZIO Il rinnovo di Inzaghi si avvicina: incontro a metà dicembre

Pubblicato

il

Inzaghi e Lotito


Il rinnovo di Inzaghi si avvicina: possibile incontro a inizio dicembre.

LAZIO Il rinnovo di Inzaghi si avvicina. Il tecnico piacentino è in scadenza nel 2021 e attende una mossa da Lotito per capire che piega prenderà il suo futuro. L’attesa per l’incontro decisivo tra le parti va avanti ormai da mesi: dato per certo durante la pausa di ottobre, il summit è stato poi ‘rinviato’ a quella di novembre. Adesso, secondo le ultime voci, non mancherebbe più moltissimo: il giorno stabilito sarebbe stato infatti individuato dopo l’8 dicembre. In quella data la Lazio giocherà l’ultima partita del girone di Champions, all’Olimpico contro il Bruges. Una volta archiviata la prima fase dell’impegno europeo (magari con la qualificazione agli ottavi), ogni momento sarà dunque buono per trovare l’intesa. Non solo sulla durata (si parla di un anno, o forse più), ma anche sull’adeguamento di stipendio. A questo proposito, la richiesta si aggira intorno ai 3 milioni. Vedremo se dal presidente arriverà il giusto riconoscimento al tecnico per l’eccellente lavoro fatto in questi anni.

Continua a leggere

Articoli più letti