Seguici sui Social
PUBBLICITA

Arabic AR Chinese (Simplified) ZH-CN English EN French FR Italian IT Russian RU Spanish ES


News

Qui Zenit – Alcuni indisponibili tra cui Malcom, Dzyuba e Azmoun

Pubblicato

il

PUBBLICITA


Qui – Mancano 3 giorni alla sfida valida per il turno turno del girone di , gli avversari ieri hanno vinto 2-1

Qui Zenit – La da oggi dovrà pensare alla sfida importantissima contro i russi dello Zenit. Dovranno cercare di potare a casa la vittoria in modo tale da mettersi quasi al sicuro nel girone. Al momento è prima insieme al Brugge con 4 punti, la squadra belga però, affronterà il Dortmund a quota 3, per questo la Lazio dovrà approfittare della sfida e portare a casa la vittoria contro lo Zenit. Ieri, si è giocata la sfida di campionato tra Zenit e Khimki, vinta 2-1 dagli uomini di Semak. A fine partita, l’allenatore ha parlato dei diversi infortuni che al momento si ritrova. Malcom sarà assente, non prenderà parte alla partita mentre Musaev ha un problema muscolare rimediato il giorno prima della partita, potrebbe non far parte del match così come Azmoun (ex obbiettivo di Tare) che si sta allenando individualmente da qualche giorno. Ma non sono gli unici tre che potrebbero mancare, già perché l’allenatore ha parlato anche di Driussi che ieri non ha preso parte al match, non si sentiva bene, Wendel e Dzyuba, lo Zenit potrebbe dover rinunciare a ben 6 calciatori, se dovessero essere confermati, sarebbe delle assenze molto pesanti.

ZENIT LAZIO Le probabili formazioni, orario e dove vederla in TV

Continua a leggere
Pubblicità

News

Lazio Udinese, Tommaso Paradiso sbotta: “Reina in campo”

Pubblicato

il



La prestazione incolore della contro l’Udinese ha deluso molti tifosi biancocelesti. Tra questi anche Tommaso Paradiso che sembra chiedere ad Inzaghi una certezza in porta.

La sconfitta della Lazio per 1-3 con i friulani non è assolutamente da addebitare tutta a Thomas Strakosha. La squadra non ha girato e, complice anche la formazione sbagliata da mister Inzaghi nel primo tempo, l’Udinese ha meritatamente conquistato i tre punti. L’errore di Strakosha sul terzo gol di Forestieri è però clamoroso: pochi riflessi per un tiro sul palo del portiere biancoceleste. Tra i sostenitori di Pepe Reina in porta c’è a quanto pare Tommaso Paradiso che ha chiesto a gran voce a mister Inzaghi: “Pepe Reina. Grazie”. Un messaggio eloquente quello del cantante su Instagram che preferisce lo spagnolo all’albanese. In effetti con Reina la Lazio stava andando bene e aveva trovato anche sicurezza. Che Inzaghi possa cambiare di nuovo con il Dortmund? Staremo a vedere…

Continua a leggere

Articoli più letti