Seguici sui Social

Ultime Notizie

Lazio-Roma: orario, dove vederla e probabili formazioni

Pubblicato

il

Lazio-Roma
PUBBLICITA

Lazio-Roma: mancano due giorni al derby della capitale; tutte le info sul match

Serie A Tim, 18^ giornata di campionato: venerdì 15 gennaio all’Olimpico si disputerà il derby della capitale tra Lazio e Roma. Alle ore 20:45 scenderanno in campo i biancocelesti allenati da Simone Inzaghi e i giallorossi guidati da Fonseca.

Lazio-Roma: dove vederla


Il derby tra la Lazio e la Roma si giocherà per la pria volta a porte chiuse, a causa delle disposizioni di sicurezza anti Covid. La gara sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva sui canali Sky Sport Serie A (canale 202 e 249 del satellite) e Sky Sport Calcio Uno (canale 251 del satellite). Sarà visibile anche in streaming per gli abbonati sulle piattaforme Sky Go e Now TV.

Lazio-Roma: probabili formazioni

Inzaghi non schiererà Strakosha (non è chiaro se per un infortunio o per problemi interni tra il giocatore e la società). In forse anche gli infortunati Cataldi e Fares. Fonseca dovrà fare a meno di Mirante, alle prese con un problema muscolare, così come Zaniolo. Anche Calafiori e Santon non dovrebbero essere convocati per il derby. Le probabili formazioni delle due squadre:

Lazio (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Hoedt; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Smalling, Mancini; Kasdorp, Veretout, Cristante, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca


Pubblicità

Ultime Notizie

Lazio-Torino, Avv. Chiacchio: “Il ricorso si poteva evitare”

Pubblicato

il


I commenti del legale della squadra granata sulla vicenda

Lazio-Torino. La vicenda arriva al terzo grado, quello finale: Lotito ha infatti presentato ricorso al Collegio di Garanzia del Coni. Sul piatto due possibili esiti: o rigiocare il match, o vittoria 3 a 0 per la Lazio a tavolino. La seconda possibilità è chiaramente quella auspicata dai biancocelesti. Sulla vicenda si è espresso il legale del Torino, l’Avv. Eduardo schiaccio, intervistato ai microfoni di Radio Punto Nuovo: “Si poteva evitare il terzo grado di giudizio, per evitare di condizionare il calendario nella fase finale. La Lazio ha ritenuto di fare ricorso e noi contesteremo le loro richieste. Nella giustizia in genere bisogna essere molto attenti, saremo pronti a contestare ogni cosa dirà la controparte. Sicuramente è un precedente importante Juve-Napoli. I principi di Juve-Napoli possono essere utilizzabili, ma ci sono particolari un po’ diversi. La sostanza comunque non cambia, anche Lazio-Torino si deve giocare”, ha dichiarato Chiacchio.

Continua a leggere

Articoli più letti