Seguici sui Social

Ultime Notizie

Scarpa d’oro per Immobile, si avvicina la premiazione

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Immobile
PUBBLICITA

Al vaglio alcune opzioni per organizzare la cerimonia e celebrare il bomber con l’ambito premio

Ciro immobile continua a far sognare i tifosi della Lazio. Non delude mai, “segna sempre lui” come intonerebbero i cori dello stadio. Anche domenica scorsa non ha deluso le aspettative, mettendo a segno il suo quattordicesimo goal. Conferma quindi di aver meritato l’ambito premio della Scarpa d’Oro; per via della situazione legata alla pandemia purtroppo però non si è ancora riusciti a organizzare una cerimonia di premiazione degna di questo nome. La proposta di tenerla presso lo stadio Olimpico purtroppo non può essere accolta per ovvie ragioni legate alla situazione nazionale. La società biancoceleste sta quindi cercando un’opzione alternativa, non meno prestigiosa; si parla di una possibile cerimonia di premiazione all’interno del Campidoglio. Sembra infatti che il Presidente Lotito abbia già presentato la richiesta, e che sia in attesa di risposta. In questo modo sarò quindi finalmente possibile per l’attaccante ricevere il meritato premio ottenuto grazie ai 36 gol segnati durante lo scorso campionato.


Ultime Notizie

UFFICIALE – Stadio Tor di Valle, l’AS Roma dice addio al progetto

Pubblicato

il

Stadio Tor di Valle

Tra le motivazioni non ultima la crisi economica legata alla pandemia

Bye bye allo Stadio di Tor di Valle. L’AS Roma lascia il progetto, per una serie di motivi, chiariti in un comunicato emesso al termine del Cda. “Il progetto è divenuto di impossibile esecuzione, non sussistono più i presupposti per confermare l’interesse all’utilizzo dello stadio da realizzarsi. Il Consiglio di Amministrazione – dopo aver esaminato le analisi svolte dagli advisor in merito alle condizioni finanziarie, economiche, giuridiche e fattuali del progetto e del relativo proponente – ha preso atto che tali condizioni impediscono di procedere ulteriormente“.

L’influenza della pandemia nella decisione

La crisi economica e sociale legata al Covid sembra aver influito sulla decisione della Società giallorossa. “La pandemia ha radicalmente modificato lo scenario economico internazionale, comprese le prospettive finanziarie dell’attuale progetto stadio. Tale decisione è stata presa dal Consiglio di Amministrazione nell’interesse della Società, ricordando che la stessa sarebbe stata la mera utilizzatrice dell’impianto, ed è stata comunicata all’Amministrazione di Roma Capitale in data odierna. Ciò posto, la Società conferma l’intenzione di rafforzare il dialogo con l’Amministrazione di Roma Capitale, la Regione e tutte le Istituzioni preposte, le Università di Roma e le Istituzioni sportive, per realizzare uno stadio verde, sostenibile ed integrato con il territorio, discutendo in modo costruttivo tutte le ipotesi, inclusa Tor di Valle, e valutando tutte le possibili iniziative a tutela degli interessi della Società, di tutti i suoi azionisti e dei suoi tifosi”, conclude la nota.

Continua a leggere