Seguici sui Social

News

Verso Lazio Bayern Monaco Klose: “7-1? La Lazio ha qualità, non succederà. Sono felice di incontrarla”

PUBBLICITA

Pubblicato

il

Klose
PUBBLICITA

Verso Lazio Bayern Monaco Klose ex attaccante biancoceleste parla della sfida che si terrà domani per gli ottavi di Champions

Verso Lazio Bayern Monaco Klose è stato per moltissimi anni la punta principale dei biancocelesti, nonché simbolo di quella squadra. Miroslav è rimasto nel cuore dei tifosi, idem per lui, i laziali gli sono entrati nel cuore diventando un tifoso della squadra. Sono stati ben 63 i gol con l’aquila sul petto in 171 partite. Il tedesco poi si è ritirato tornando in patria per intraprendere la carriera da allenatore. Domani sera sarà in panchina con il Bayern al momento è il vice allenatore della squadra.

LE SUE PAROLE

“Sono molto felice che la Lazio sia finalmente riuscita a giocare la Champions, speravo di incontrarla per poterla rivedere. Però ammetto che farlo in questo modo, senza tifosi non è molto bello, anche per il calciatori stessi che affrontano un’esperienza come la Champions senza pubblico. Tutti i giocatori della Lazio e i tifosi non speravano altro che vivere questo momento da moltissimi anni. Non credo di poter immaginare una partita più bella per loro di un Lazio – Bayern con lo stadio che sarebbe sicuramente stato esaurito. Ma tutto ciò non si può fare”.

AFFRONTARE LA LAZIO

“Ho osservato diverse partite, in particolar modo quelle contro il Dortmund. Ha grande qualità è una cosa evidente. Ha giocato molto molto bene, inoltre il Borussia non è una squadra che si batte con estrema facilità. Hanno Luis Alberto, Immobile… anche Correa gioca bene. Poi c’è anche Milinkovic, lui è ambidestro, ha un eccellente tiro e sa difendere molto la palla. Insomma, hanno armi pericolose. Detto ciò però voglio fare chiarezza se il Bayern scenderà con l’appiglio giusto allora non ci sarà partita. E’ normale che in questo momento ci siano un po’ di problemi, giochiamo ormai da diversi anni ogni 3 giorni, inoltre le altre squadre ormai ci studiano bene e ci mettono in difficoltà”.

  Lazio-Torino, ultime notizie: il comunicato della Asl piemontese

LEWANDOWSKI – IMMOBILE

“Robert è di un’altra categoria, un top player assicurato. Non ha punti deboli. Lo pensavo già prima ma ora che sono sempre con lui e lo alleno ho notato ancora di più tutto ciò. Sa giocare con entrambi i piedi, ha un ottimo stacco di testa, velocità e riesce a decidere in poco tempo. Immobile? Sì è un buon attaccante, gioca molto in profondità, riesce a crearsi le occasioni e ha un buon tiro. Però tra i due quello ad avere qualcosa in più è Lewandowski“.

LULICE E LA ROMA

“Spero che domani Lulic riuscirà a esordire in Champions, se lo merita e sarei contento di vederlo. I romanisti si aspettano un 7-1 come accaduto con loro? Mi dispiace ma non penso proprio succederà. Non credo che la partita sarà simile a quella tra Roma e Bayern. La Lazio ha qualità e faccio fatica a immaginare a un risultato del genere”.

Pellegrini festeggia Immobile: “Auguri fratello”. Romanisti imbufaliti


News

JUVENTUS LAZIO Lichtsteiner stile Ninja: “Vinceranno i bianconeri”

Pubblicato

il

JUVENTUS LAZIO Lichtsteiner stile Ninja: il pronostico dell’esterno svizzero, doppio ex del big match di questa sera.

JUVENTUS LAZIO Lichtsteiner vede una partita tesa: le due squadre, spiega, hanno entrambe obiettivi importanti, quindi la tensione potrebbe farla da padrone. Soprattutto per i bianconeri, i quali, secondo lo svizzero, conservano speranze scudetto, nonostante l’accelerata dell’Inter. Importanti, a suo parere, soprattutto gli esterni: “Quelli della Juve sanno attaccare e difendere. Ma anche nella Lazio Lazzari e Marusic sono molto bravi in questo doppio lavoro“. Uno sguardo poi alle sfide passate tra bianconeri e biancocelesti. Su tutte, una che non evoca bei ricordi nei capitolini: “La Supercoppa 2013 a Roma. Vincemmo 4-0 e io segnai ed esultai, facendo arrabbiare i tifosi della Lazio. In quel momento però stavo rispettando la maglia che indossavo“. Infine, un pronostico sulla gara di stasera: “2-1 per i bianconeri. Perchè quando deve vincere, la Juve vince“. Vedremo se il campo sarà dello stesso avviso…

Continua a leggere