Seguici sui Social

News

Ivan Zazzaroni chiede scusa alla Roma e a Fonseca

Pubblicato

il

PUBBLICITA

Il direttore del Corriere dello Sport fa mea culpa dopo le notizie uscite nei giorni scorsi in ambito giallorosso. Zazzaroni chiede scusa alla Roma e a Fonseca.

“Dobbiamo delle scuse a Paulo Fonseca che giovedì sera, dopo aver battuto l’Ajax, un’autentica impresa, con l’educazione e la misura che gli abbiamo sempre riconosciuto ha manifestato il proprio disappunto per alcune “bugie” scritte di recente sulla Roma”. Con queste parole Zazzaroni si scusa per la notizia apparsa nei giorni scorsi non solo sul giornale da lui diretto circa il presunto confronto tra Fonseca e i giocatori durante l’allenamento il giorno di Pasqua. Nessuna frizione quindi in seno alla squadra ma un normale battibecco su un campo di calcio. Zazzaroni ha poi continuato nel suo editoriale:  “Ho grande stima per l’uomo e i suoi modi e amo troppo il nostro lavoro per non riconoscere di aver commesso un errore. Inseguiamo la verità ed evitiamo di scivolare nella falsa informazione”. Un mea culpa che dovrebbe anche riguardare la Lazio troppo spesso attaccata ingiustamente dalla stampa e finita alla ribalta sempre come un mostro su vari quotidiani e portali. Invece la Gazzetta di Cairo continua imperterrita il suo accanimento e come sempre i biancocelesti saranno difesi a spada tratta dai propri tifosi che non hanno alcuna intenzione di mollare di un centimetro la loro battaglia.


Pubblicità

News

LAZIO Reina: “Vivo per il calcio. Futuro? Mi piacerebbe allenare”

Pubblicato

il


LAZIO Reina – Il portiere biancoceleste ha ripercorso la propria carriera e parlato dei suoi progetti per il futuro

LAZIO Reina: “Fin da piccolo ho avuto una grande passione per il calcio. Sono andato via di casa a 13 anni per seguire il mio sogno, è stata dura ma ne è valsa la pena. Vivo per il calcio, ho dato tutto per questo sport e mi ritengo un privilegiato per aver potuto fare quello che più amo. Quando sei un calciatore tante volte lasci posti in cui sei stato bene e lasci persone con cui hai avuto un rapporto, ma ovunque vai trovi persone che ti vogliono bene. Futuro? Mi piacerebbe fare l’allenatore. Con mia moglie abbiamo in mente di tornare in Spagna, abbiamo una casa a Madrid e dei progetti di vita”. Così Pepe Reina ai microfoni di Lazio Style Channel.

Continua a leggere

Articoli più letti