Seguici sui Social

Articolo copertina

LAZIO Rinnovo Inzaghi, Tare conferma: “A breve la firma”

Pubblicato

il

PUBBLICITA

LAZIO Rinnovo Inzaghi, la conferma del direttore sportivo biancoceleste Igli Tare.

LAZIO Rinnovo Inzaghi, ci siamo. L’accordo tra il tecnico e la società è già stato trovato, adesso non manca che renderlo ufficiale. Prima però occorre il ‘nero su bianco’, che Simone cioè apponga la sua firma sul nuovo contratto. Un momento molto atteso in casa biancoceleste, più volte annunciato e poi rinviato a data da destinarsi. Stavolta però sembra proprio che non manchi più tantissimo. A confermarlo, ieri, nel pre-gara con il Napoli, il ds capitolino Tare. “Quando Inzaghi tornerà – le parole ai microfoni di Sky – arriverà la firma sul contratto“. Il nuovo, lungo, matrimonio tra la Lazio e il ‘suo’ Inzaghi sarà celebrato dunque. L’ultimo intoppo la positività del tecnico al Covid, che anche ieri gli ha impedito di essere presente al ‘Maradona’ al seguito della squadra. Adesso il tempo che si materializzi il segnale ‘negativo’ e poi i due piccioncini si diranno di nuovo sì. Dopo essersi parlati al telefono più volte, almeno 3 o 4, e a lungo. Lotito aspetta Simone a Formello: in mano, un contratto fino al 2024. Pronto per essere autografato.


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti