Seguici sui Social

Articolo copertina

NAPOLI LAZIO – Orario, probabili formazioni e dove vederla

Pubblicato

il

PUBBLICITA

NAPOLI LAZIO – Archiviata la vittoria contro il Benevento, i biancocelesti sono attesi dalla delicata trasferta del San Paolo

Napoli Lazio – I biancocelesti sono reduci da 5 vittorie consecutive. L’ultima vittoria, quella per 5-3 contro il Benevento all’Olimpico, ha fatto seguito ai successi contro Crotone, Udinese, Spezia e Verona. In un contesto europeo estremamente in bilico alla luce della Superlega, non c’è chiarezza sulle modalità con cui verrà disputata la prossima Champions League. Intanto però, il quarto posto è alla portata e la Lazio non può permettersi passi falsi. Pertanto il match contro il Napoli risulta fondamentale nella lotta per un posto in Champions. La sfida è in programma giovedì 22 aprile alle 20.45 e verrà trasmessa in esclusiva sui canali Sky. Di seguito le probabili formazioni:

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Correa, Immobile.


Pubblicità

Articolo copertina

Lazio Genoa Inzaghi: “Rinnovo? Testa al campo e al 4° posto”

Pubblicato

il

Inzaghi

LAZIO GENOA Inzaghi – Al fischio finale, il tecnico biancoceleste è intervenuto ai microfoni di Dazn e ha commentato il 4-3 sui rossoblu

LAZIO GENOA Inzaghi: “Quella di oggi è una vittoria importantissima, abbiamo meritato i 3 punti anche se nel finale abbiamo sofferto. Ci può stare, abbiamo affrontato una squadra di qualità e dovremo migliorare sotto questo aspetto. Abbiamo segnato 4 gol e avremmo potuto farne di più. Sono orgoglioso di allenare questi ragazzi, daremo tutto fino alla fine per ottenere il quarto posto. Ad ogni modo abbiamo già ottenuto la certezza dell’Europa, in vista della prossima stagione, per il quinto anno anno consecutivo. Probabilmente abbiamo perso qualcosa nel girone di andata anche a causa di un girone di Champions impegnativo, ma nel girone di ritorno siamo stati quasi perfetti. Rinnovo? Al momento dobbiamo rimanere concentrati sulle ultime partite, poi con calma ci sarà tempo e modo di valutare la situazione”

Continua a leggere

Articoli più letti