Vitek-Lazio, Stadio delle Aquile: vicino ad avverarsi il sogno di Lotito

Vitek-Lazio
Vitek-Lazio

Vitek-Lazio: un binomio che potrebbe risultare vincente per Lotito e i tifosi biancocelesti

Uno stadio per i tifosi della Lazio. E’ questo il progetto che da diverso tempo frulla in testa al Presidente Claudio Lotito. Un sogno che potrebbe presto realizzarsi.

Sempre più fonti parlano infatti di incontri avvenuti tra il patron biancoazzurro e Radovan Vitek, il magnate cecoslovacco, proprietario della CPI Property Group , società impegnata da tempo in operazioni di compravendita immobiliare di alto valore nella Capitale. Tra queste ricordiamo l’acquisto dei terreni siti in zona Tor di Valle. Potrebbero essere proprio questi ad ospitare il nuovo stadio di calcio voluto da Lotito, una struttura che conterrebbe 40000 posti.

Vitek-Lazio, un possibile binomio vincente

vitek-lazio
Claudio Lotito, Presidente della Lazio

Al momento è tutto ancora in fase di trattativa, si parla di ipotesi. La cosa certa però, confermata anche dalla pagine di La Repubblica, è che si stanno svolgendo numerosi incontri tra i due personaggi al riguardo: Lotito e Vitek sembrerebbero essere focalizzati su questo discorso già da qualche tempo. Molte saranno le difficoltà a cui si andrà incontro con la realizzazione di un impianto di questo genere, tra permessi, percorsi burocratici ed elezioni in arrivo.

Non ci resta che sperare che tutto trovi la strada più facile verso la concretizzazione, in modo che i tifosi della Lazio possano avere finalmente il “loro” stadio. Dopo la delusione subita dai tifosi della Roma, che hanno visto sfumare il loro sogno di avere uno stadio nella stessa zona della capitale, Tori di Valle, sarebbe davvero una grande soddisfazione per i loro “cugini” riuscire ad aggiudicarsi l’area e a costruire uno stadio che potrebbe accrescere il lustro della prima squadra della Capitale.