Seguici sui Social

Ultime Notizie

Vitek-Lazio, Stadio delle Aquile: vicino ad avverarsi il sogno di Lotito

Avatar

Pubblicato

il

Vitek-Lazio
PUBBLICITA

Vitek-: un binomio che potrebbe risultare vincente per Lotito e i biancocelesti

Uno stadio per i tifosi della Lazio. E’ questo il progetto che da diverso tempo frulla testa al . Un sogno che potrebbe presto realizzarsi.

Sempre più fonti parlano infatti di incontri avvenuti tra il patron biancoazzurro e Radovan Vitek, il magnate cecoslovacco, proprietario della CPI Property Group , società impegnata da tempo in operazioni di compravendita immobiliare di alto valore nella Capitale. Tra queste ricordiamo l’acquisto dei terreni siti in zona Tor di Valle. Potrebbero essere proprio questi ad ospitare il nuovo stadio di calcio voluto da Lotito, una struttura che conterrebbe 40000 posti.

Vitek-Lazio, un possibile binomio vincente

vitek-lazio
Claudio Lotito, Presidente della Lazio

Al momento è tutto ancora in fase di trattativa, si parla di ipotesi. La cosa certa però, confermata anche pagine di La Repubblica, è che si stanno svolgendo numerosi incontri tra i due personaggi al riguardo: Lotito e Vitek sembrerebbero essere focalizzati su questo discorso già da qualche tempo. Molte saranno le difficoltà a cui si andrà incontro con la realizzazione di un impianto di questo genere, tra permessi, percorsi burocratici ed elezioni in arrivo.

Non ci resta che sperare che tutto trovi la strada più facile verso la concretizzazione, in modo che i tifosi della Lazio possano avere finalmente il “loro” stadio. Dopo la delusione subita dai tifosi della Roma, che hanno visto sfumare il loro sogno di avere uno stadio nella stessa zona della capitale, Tori di Valle, sarebbe davvero una grande soddisfazione per i loro “cugini” riuscire ad aggiudicarsi l’area e a costruire uno stadio che potrebbe accrescere il lustro della prima squadra della Capitale.


Pubblicità

Ultime Notizie

Ritiro della Lazio, luogo e date

A 2 mesi dall’inizio del campionato, è tempo di preparazione, Sarri e la società hanno scelto luogo e date per il ritiro della Lazio

Avatar

Pubblicato

il


2 mesi dall’inizio del campionato, è tempo di preparazione, Sarri e la società hanno scelto luogo e date per il ritiro della Lazio

Scelto l’allenatore ed il suo è tempo di organizzarsi per il ritiro della Lazio. Se con l’arrivo di Sarri si stava pensando di cambiare luogo, anche per quest’anno non sarà così. Il luogo è quindi confermato e il ritiro della Lazio si svolgerà ad Auronzo di Cadore.

auronzo
di Cadore

Il piccolo comune veneto circondato dalle splendide Dolomiti. Si è optato quindi nuovamente per la montagna viste le sue grandi 0;abilità” benefiche, la più importante sicuramente l’aumento del metabolismo aerobico. Ovvero aumentare la capacità di utilizzo dell’ossigeno. D’altronde più ossigeno trasporti ai muscoli e maggiore sarà la prestazione atletica. Scelto il luogo, secondo nostre indiscrezioni, le date del ritiro della Lazio dovrebbero essere le seguenti : 11 Luglio-28 Luglio.

HIGUAIN ALLA LAZIO?

Continua a leggere

Ultime Notizie

Lotito punzecchia Inzaghi e poi lancia la bomba : “Voglio acquisire lo Stadio Flaminio”

Dopo il colpo Sarri e aver punzecchiato l’ex Inzaghi, ecco l’idea nuovo stadio. Il Presidente della Lazio Lotito pensa in grande e vorrebbe acquisire il decadente Stadio Flaminio

Avatar

Pubblicato

il


Dopo il colpo Sarri e aver punzecchiato l’ex Inzaghi, ecco l’idea nuovo stadio. Il Presidente della Lazio pensa in grande e vorrebbe acquisire il decadente Stadio Flaminio

Inizia l’era Sarri ed il mondo è più euforico che mai. Anche il Presidente Lotito che è più attivo che mai, ora anche sul fronte stadio. Durante la premiazione in Campidoglio della selezione femminile per aver vinto il campionato cadetto. Lotito ha potuto parlare con la Raggi ed i giornalisti. Lotito euforico per il nuovo , ha punzecchiato il suo ex Inzaghi. 0;Per me gli accordi si fanno anche con una sola stretta di mano, per altri no”. Ha poi mostrato il suo interesse per la questione stadio, dove ha detto di voler trattare con la Sindaca per acquisire lo Stadio Flaminio. Secondo il Patron non è una situazione semplice, visto che lo stadio decadente da anni non dispone di parcheggi e soprattutto non rispetta le normative Uefa. Ma si è reso disponibile per aiutare a far crescere Roma e la sua Lazio.

Stadio Flaminio di Roma
Stadio Flaminio nel suo splendore

SARRI E’ IL NUOVO ALLENATORE DELLA LAZIO

Continua a leggere

Ultime Notizie

ULTIM’ORA LAZIO SARRI I dettagli del contratto offerto da Lotito

Lotito mette sul piatto più di 3 milioni per convincere Sarri

Avatar

Pubblicato

il

Lotito

Lazio Sarri sempre più vicini. Arrivano le prime notizie e rumors sui dettagli delle cifre proproste al tecnico toscano

Week end sempre più caldo in casa e non per via delle alte temperature. Lazio Sarri entra ne vivo e arrivano i primi rumors sul contratto offerto all’ex tecnico di Napoli, Chlesea e Juventus. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, il patron biancoceleste avrebbe proposto poco più di 3 milioni l’anno comprensivi di bonus. Mentre si rioncorrono le voci tra conferme e smentite, il braccio di ferro tra le parti continua.

3 MILIONI DI BASE, TARE SARRI A COLLOQUIO

Lazio Tare
Tare mediatore tra Lotito e Sarri

Sarà Igli Tare con ogni probabilità ad essere l’ago della bilancia di questa lunga ed estenuante trattativa. Il ds laziale è a colloquio con mistre Sarri per convincerlo ad accettare la proposta di 3 milioni a stagione più bonus al raggiungimento di determinati obiettivi. La strada sembra essere tracciata e in discesa, ma tutto potrà essere considerato finito solamente a firme avvenute. La storia, triste, con insegna.

IL GIORNALISTA PETRI ATTACCA SARRI E LA LAZIO: “UN COMUNISTA NON PUO’ ALLENARLA”

Continua a leggere

Articoli più letti