Lazio su Brandt del BVB, ma si tratta anche con la Fiorentina

Ultimo aggiornamento:

Nelle ultime ore si starebbe facendo sempre più forte l’interesse della Lazio su Brandt del Borussia Dortmund. In casa biancoceleste si lavora per regalare a Sarri un esterno offensivo/mezz’ala per il suo 4-3-3. Pertanto il profilo del classe ’96 tedesco rappresenterebbe quel jolly in grado di interpretare al meglio le fasi di centrocampo e attacco.

La trattativa per il giocatore, reduce da una stagione con 30 presenze condite da 3 gol nell’ultima Bundesliga, è però tutt’altro che semplice. Il nodo più complesso in questo senso sarebbe infatti rappresentato dal costo del cartellino, che si aggira intorno ai 25 milioni di euro. Nei giorni scorsi sembrava avviarsi vero il sì la trattativa per Kostic, che però nelle ultime ore pare aver fatto registrare un rallentamento.

IDEA CALLEJON

L’obiettivo primario della Lazio rimane l’esterno d’attacco, pertanto in casa biancoceleste starebbe circolando l’ipotesi (low cost) Callejon. Quello dello spagnolo è un profilo gradito a Maurizio Sarri, che lo ha allenato al Napoli e lo riaccoglierebbe a braccia aperte a Formello.

Allo stato attuale la trattativa con la Fiorentina non è ancora stata avviata ma molto dipenderà anche dalla volontà giocatore, il cui contratto scade nel 2022. Nell’ottica di un tavolo con i viola, però, conterà anche il pensiero del nuovo allenatore che, a meno di clamorosi ribaltoni, dovrebbe essere Vincenzo Italiano. Non resta dunque che attendere ulteriori sviluppi.

https://www.youtube.com/watch?v=bijqziBuCGM
Lazio su brandt, 25 anni

LAZIO VICENZA, 21 GIUGNO ’87