Callejon alla Lazio, pista bollente: lo spagnolo si è proposto ai biancocelesti

Calciomercato Lazio Callejon

Si prospettano ore decisive per un possibile approdo di Callejon alla Lazio. La situazione.

A far riprendere corpo all’operazione, rivela Il Messaggero, una chiamata fatta da Callejon alla Lazio. Nel colloquio, sostanzialmente, l’esterno in forza alla Fiorentina avrebbe avanzato la propria candidatura per far parte del nuovo scacchiere targato Maurizio Sarri. Il quale di recente è tornato a sottolineare le qualità di quello che è uno dei suoi fedelissimi. Con il sogno, celato tra le righe, di riaverlo alla propria corte, per provare a ripetere i fasti vissuti in quel di Napoli. Sarà per questo dunque che la Lazio starebbe pensando di rispondere positivamente alla proposta del giocatore.

Che sarebbe un rinforzo di tutto rispetto per le corsie esterne tanto care al 4-3-3 del tecnico toscano. Oltre che una valida alternativa a Felipe Anderson sull’out destro. Il tutto a dispetto dei 34enni suonati, compiuti lo scorso 11 febbraio. Trattare con la Fiorentina non sarebbe un problema: ai viola non dispiacerebbe infatti privarsi di un elemento il cui stipendio va ad incidere notevolmente sul monte ingaggi. 2,2 milioni, solo Ribery (con 4) prende di più. Soldi che in una stagione a Firenze (dove è arrivato lo scorso ottobre, a parametro zero dal Napoli) non è riuscito a ripagare degnamente: appena 20 infatti le presenze collezionate, corredate da 1 gol e 1 assist.

La Lazio e Sarri potrebbero dunque rappresentare per lui un occasione, per rilanciarsi e insieme rilanciare una squadra che punta a tornare in Champions. Un aspetto che potrebbe incidere notevolmente sull’unico scoglio presente: la base di approdo. Il contratto di Callejon con la Fiorentina scade infatti il prossimo giugno, il che rende difficilmente praticabile l’idea di un prestito. Più probabile che l’operazione si imposti similmente a quella che ha portato a Formello il ‘collega’ Felipe Anderson, con un indennizzo minimo al club proprietario del cartellino.

INTANTO ADANI INCENSA LUKA ROMERO