GENOA Preziosi lascia la società rossoblu. Grifone venduto

GENOA PREZIOSI
Ultimo aggiornamento:

Il presidente del Genoa Preziosi ha firmato il passaggio di proprietà. Il Grifone è stato ufficialmente venduto a un fondo americano, 777 Partners, già titolare del 6% del Siviglia. Per i prossimi 3 anni Preziosi rimarrà nel consiglio di amministrazione del club pur non mantenendo quote azionarie. Il resto della dirigenza resterà invece regolarmente in carica. Una svolta per il Genoa, per i suoi tifosi e per il calcio italiano, per cui il Grifone nelle ultime 13 stagioni ha scritto pagine importanti.

GENOA PREZIOSI, UN BINOMIO VINCENTE

Su tutte le qualificazioni all’Europa League e l’aver dato i “natali sportivi” a profili che si sono distinti nel calcio di casa nostra. Basti pensare a Gian Piero Gasperini, cresciuto da allenatore sotto la lanterna, o a campioni del calibro di Diego Milito e Thiago Motta, poi eroi del triplete targato Inter nel 2010. Dopotutto, per quanto discussa negli ultimi anni, quella di Enrico Preziosi è stata una figura rilevante per la Serie A. Una figura, questa, che il calcio italiano non può dimenticare.

genoa preziosi
L’ormai ex patron del Genoa Preziosi