Calciomercato Lazio - Lotito
Calciomercato Lazio - Lotito

Lotito furioso con alcuni giocatori durante la cena di Natale (IL RETROSCENA)

Lotito, il Presidente della Lazio durante la cena di Natale, ha tenuto un discorso rabbioso verso alcuni giocatori

Lotito e la cena di Natale, no non è il titolo del prossimo cinepanettone targato De Sica, ma bensì una cena che poi è diventata tavolo di confronto tra dirigenze e staff.

Lotito - Cena di Natale
Lotito – Cena di Natale

LOTITO – IL DISCORSO AI GIOCATORI

Sulla cena di Natale si è abbattuta l’ira di Lotito : “Qualcuno pensa che la Lazio sia ancora un punto di partenza e non di arrivo, vi sembra giusto che alcuni giocatori siano andati via prima ? (Riferendosi a Felipe Anderson, Radu, Vavro, Basic, Marusic, Milinkovic e Kamenovic) E’ finito il tempo del silenzio, pretendo rispetto e non permetterò a nessuno di distruggere il mio operato. Adesso i giocatori devono dimostrare con i fatti quanto valgono. Invece di pensare ai soldi.”

LOTITO SU SARRI

Lotito ne ha anche per Sarri : “I giocatori dovrebbero prendere esempio da Sarri, uno che vive in campo e fa la differenza nel calcio. Io sto con lui e se qualcuno pensa che sia precario vi dico che ho dato mandato al segretario Calveri di rinnovargli il contratto di altri due anni

Lotito - Sarri
Lotito – Sarri

LAZIO – GENOA : IL PUNTO SUGLI INFORTUNATI