Felipe Anderson voglia di rivalsa : “Provo a imparare da Immobile”

Felipe Anderson vuole riprendersi la Lazio, ad Udine è pronto a stupire da falso nove

felipe anderson

Felipe Anderson non sta passando uno dei momenti migliori da quando sta rivestendo la maglia della Lazio. A Udine con Immobile fuori dai giochi si è detto pronto a stupire Sarri e tifosi nel suo nuovo ruolo da falso nove.

Felipe Anderson
Felipe Anderson

FELIPE ANDERSON – LE PAROLE

Felipe Anderson ai microfoni di Lazio Style Channel in vista della gara di Udine di domani : In allenamento provo il ruolo da falso nove, guardo sempre Immobile e i movimenti che fa. Mi insegna gli attacchi in profondità. Siamo tutti a disposizione ed è un piacere giocare in questi ruoli per aiutare la squadra. Mi piace giocare anche da esterno perché ho la possibilità di puntare l’avversario e fare i dribbling così da togliere punti riferimento alla difesa. Ora l’Udinese e non si può sbagliare, così come non possiamo sbagliare la prossima in Europa. La nostra testa dev’essere focalizzata su questo“. 

I NUMERI DI FELIPE ANDERSON

Il brasiliano classe 1993 nel suo ritorno biancoceleste ha avuto una stagione di alti e bassi. In 25 presenze di Serie A di cui l’80% da titolare ha ricoperto il suo ruolo naturale di esterno alto e il nuovo ruolo inedito di falso nove, realizzando 3 reti e 6 assist. Discorso diverso invece per le coppe, dove, in Europa League è fermo a 1 gol in 7 presenze e in Coppa Italia a 0 reti in appena 2 presenze.

SEGUICI SU FACEBOOK

MIZUNO LAZIO – CIFRE E LAVORI PASSATI