Cragno alla Lazio, Capozucca (ds Cagliari) conferma: “È da top club”

cragno alla lazio

Alla vigilia del match contro i biancocelesti, il dirigente rossoblu ha parlato anche del possibile approdo di Cragno alla Lazio.

Cragno alla Lazio, affare possibile? I biancocelesti, relativamente ai pali della prossima stagione, sono alle prese con il dilemma Strakosha. L’albanese è infatti in scadenza di contratto a fine stagione e la società sta cercando di convincerlo ad accettare il rinnovo. Al contempo, però, si vuole evitare di restare scoperti qualora la missione non dovesse andare a buon fine. Per questo, ci si sta guardando intorno alla ricerca di un degno sostituto. E tra i vari nomi è circolato anche quello del 27enne di Fiesole, che domani sera con il Cagliari sfiderà proprio la Lazio alla Sardegna Arena. Interpellato da Radio Incontro Olimpia circa il suo profilo, il ds sardo Capozucca ne ha ovviamente esaltato le doti.

È un portiere da top club, che si può inserire benissimo nelle prime quattro squadre del campionato italiano. Anche se spesso la sua bravura non viene adeguatamente esaltata per via della sua altezza“. Poi sull’interesse dei capitolini: “Sono solo le solite voci, di concreto non c’è nulla. Da Formello io non ho sentito nessuno, per cui credo che non se ne possa parlare. In ogni caso, in questo momento conta solo il campo. Ogni discorso verrà quindi affrontato al termine della stagione, quando speriamo di aver raggiunto la salvezza“.

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK